info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 1 di 2 12 Ultima
  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    58

    Stima prezzo delle azioni

    Salve, questa che sto per fare è una domanda che ritengo "abbastanza banale": volevo sapere se il prezzo delle azioni in un determinato istante è dato dall'ultimo prezzo a cui lo si è venduto..
    Grazie in anticipo

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da Lollus Visualizza Messaggio
    Salve, questa che sto per fare è una domanda che ritengo "abbastanza banale": volevo sapere se il prezzo delle azioni in un determinato istante è dato dall'ultimo prezzo a cui lo si è venduto..
    Grazie in anticipo
    Intendi se il prezzo della opzioni si riferisce al Last del suo sottostante?
    Se è così la risposta è sì.

    Poi, in riferimento al delta dì ogni strike c'è quello più sensibile e quello meno sensibile, quello che cambia il suo prezzo magari sul numero intero e quello strike che lo cambia solo sul secondo decimamale.

    Che ne dici Tiziano, ho risposto bene?

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    299
    Citazione Originariamente Scritto da Lollus Visualizza Messaggio
    Salve, questa che sto per fare è una domanda che ritengo "abbastanza banale": volevo sapere se il prezzo delle azioni in un determinato istante è dato dall'ultimo prezzo a cui lo si è venduto..
    Grazie in anticipo
    Bella! Sei molto vicino al premio Vediamo se riesco a sorpassarti con la risposta

    Scherzi a parte, in condizioni normali il prezzo delle azioni, in un determinato istante, viene dettato dal mercato, in realtà sono 2, uno al quale il miglior venditore è disposto a vendere e uno al quale il miglior compratore è disposto a comprare.

    Invece l'ultimo prezzo battuto (last) potrebbe essere uguale a uno di quelli 2 sopranominati (titoli liquidi) così come potrebbe essere scambiato qualche ora fà (titoli poco liquidi) perciò non è che non è giusto, ma credo che non sia corretto usare il last come prezzo dell'azione.

    Ora però mi è sorto un dubbio:che cosa accade alle opzioni se un titolo viene sospeso per qualche motivo?

    P.S. Come al solito sono troppo lento ad inviare la risposta...
    Ultima modifica di realdrago; 26-11-12 alle 00:05

  4. #4

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    58
    non c'ho capito niente mi disp.. il valore dell'azione è quindi il prezzo dell'ultimo contratto fatto?

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    299
    Citazione Originariamente Scritto da Lollus Visualizza Messaggio
    non c'ho capito niente mi disp.. il valore dell'azione è quindi il prezzo dell'ultimo contratto fatto?
    Si, si. Però per le azioni poco liquide è meglio fare riferimento al BID e l'ASK.

  6. #6
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da Lollus Visualizza Messaggio
    non c'ho capito niente mi disp.. il valore dell'azione è quindi il prezzo dell'ultimo contratto fatto?
    @ Bergamin : hai pensato che la domanda sottointendesse le opzioni, invece era semplice così come appariva


    Logico, il prezzo di una azione è sempre l'ultimo prezzo scambiato e non quello che è nelle proposte del Book in Bid o Ask.

    Infatti le aste, di apertura e di chiusura sono fatte da un prezzo unico, indipendente se la maggioranza ha comperato o venduto.

    Se poi, per un motivo tipo la sospensione del titolo, non vengono scambiate azioni, il prezzo è quello dell'ultimo scambio effettuato.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  7. #7

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    299
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Se poi, per un motivo tipo la sospensione del titolo, non vengono scambiate azioni, il prezzo è quello dell'ultimo scambio effettuato.
    Grazie Tiziano. Siccome non ci ho mai fatto caso ma credo sia importante, se un titolo viene sospeso intraday le opzioni continuano ad essere quotate (con il Last come valore del sottostante) oppure anche qui gli scambi si farmano?

  8. #8
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da realdrago Visualizza Messaggio
    Grazie Tiziano. Siccome non ci ho mai fatto caso ma credo sia importante, se un titolo viene sospeso intraday le opzioni continuano ad essere quotate (con il Last come valore del sottostante) oppure anche qui gli scambi si farmano?
    Si fermano anche le opzioni.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    58
    grazie tiziano ma ho ancora un dubbio: i contratti vengono stipulati a milano? a piazza affari? in più, io in questa maniera potrei riportare crescente l'andamento di un titolo giusto? Esempio: un titolo sta scendendo e si trova a 1.5 euro; io compro 1000 euro di azioni a 1.8 euro cadauna; in questa faccio crescere il grafico del valore delle azioni o no?
    Ultima modifica di Lollus; 26-11-12 alle 20:47

  10. #10
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da Lollus Visualizza Messaggio
    grazie tiziano ma ho ancora un dubbio: i contratti vengono stipulati a milano? a piazza affari? in più, io in questa maniera potrei riportare crescente l'andamento di un titolo giusto? Esempio: un titolo sta scendendo e si trova a 1.5 euro; io compro 1000 euro di azioni a 1.8 euro cadauna; in questa faccio crescere il grafico del valore delle azioni o no?

    Certo vengono incrociati nei servers della Borsa di Milano.

    Modificare l'andamento di un titolo è una cosa che si può fare se hai il denaro per farlo: se comperi il titolo sale e se vendi il titolo scende.

    Premesso questo supponiamo che tu voglia far salire il prezzo del titolo che adesso è a 1,5.
    La prima cosa da valutare è quanti pezzi sono in vendita e a che prezzo sono offerti, perchè se ce ne sono 500 a 1,6 e 500 a 1,7 con i tuoi 1000 pezzi il prezzo salirà a 1,7 anche se tu hai offerto 1,8.

    Se invece i primi che vendono sono a 2, tu con la tua offerta di 1,8 non verrai eseguito ed il prezzo non salirà.

    Se comperi a 1,6 e gli altri che stavano aspettando che salisse dicessero: urca! Meglio che vendo adesso che è in salita!...e mettono in vendita magari 3000 pezzi al meglio ecco che beccano i tuoi rimanenti 500 e pi vanno a colpire le altre offerte del book che magari sono a 1, 3.

    Quindi invece che farlo salire lo hai fatti scendere!

    E' il mercato che fa il prezzo e ....
    l'articolo 5°: chi ha soldi ha sempre vinto!

    Se infatti non hai problemi di denaro ad ogni offerta di vendita tu la superi con una doppia offerta di acquisto...ed il prezzo allora sale e salirà fino a che chi ha soldi comprerà più di quello che viene messo in vendita.

    Noi siamo solo spettatori le mani forti sono banche o fondi
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci