info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 2 di 3 Prima 123 Ultima
  1. #11
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da the learner Visualizza Messaggio
    Grazie Tiziano, sono molto molto interessato a capire bene questa cosa. Mi spiegheresti come interpreti quei risultati della regressione? Inoltre usi il prezzo dell'opzione (bid o ask) o la sua IV (bid o ask)?

    Grazie mille per il tuo aiuto.
    Si usa la IV media di Bid e Ask quando uno dei due non abbia valore zero.
    Se si fanno in automatico, come è giusto che siano fatte, devi mettere dei filtri ai valori che stai campionando e scartare quelli che danno dei valori sballati. Devi pensare che i MM sono in continua esposizione e che appositamente mettono anche prezzi completamente sballati, zero compreso. Quindi un filtro che ad esempio scarti il valore che si discosta del 20/30% dal valore medio capionato di 10 periodi.
    Oppure usi una regressione o dei percentili...insomma quello che più ti viene meglio per raggiungere lo scopo che è quello di avere risultati attendibili scartando gli imputs di prezzo buttati a caso dai MM.

    Nel caso del filmato nel codice ho usato la regressione filtrata/avvalorata, dall r squared...ma il risultato di filtraggio è uguale ad una media mobile...
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  2. #12
    L'avatar di Eligio Turi
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    272
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    L'avvenimento è una distorsione della superfice che avviene in un attimo...per riconoscerlo non serve campionare dei giorni ma bastano i minuti.
    Infatti tutta la superfice si alza o si abbassa, si inclina di più o di meno durante tutto l'anno ma nel momento topico, quello del cambiamento, lo fa falsando le medie dei campionamenti più vicini, quelli a minuto appunto.
    Vorrei invitarvi a riflettere su queste righe di Tiziano che sono il condensato di anni di studio e di attività di trading in prima linea e che costituiscono il futuro del trading con una nuova generazione di indicatori.

  3. #13
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da eligio Visualizza Messaggio
    Vorrei invitarvi a riflettere su queste righe di Tiziano che sono il condensato di anni di studio e di attività di trading in prima linea e che costituiscono il futuro del trading con una nuova generazione di indicatori.
    Grazie Eligio!
    Le persone attente non si faranno sfuggire che le opzioni comandano e che bisogna conoscerle a tutti i costi se vuoi avere risultati sul sottostante, gli altri non leggeranno nemmeno perchè risulta difficile ed altri ancora andranno a cercare nei fondi di caffè quello che invece hanno davanti agli occhi.

    Questo è il bello del mondo del trading, varietà di pensieri...
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #14

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Londra
    Messaggi
    555
    Ciao Tiziano,

    Nel video vedo che il "prezzo" del grafico è molto alto il che mi fa pensare al premio dell'opzione piuttosto che alla sua IV.
    Quindi immagino tu stia facendo un discorso più generale.

    Ma ragioniamo quindi sulla IV. Per un determinato strike esistono 4 IV: la bid e ask sulla put e sulla call.

    Immaginiamo di voler impostare il sistema in modo da sfruttare le informazioni che il mercato ci dà (via IV) circa le sue aspettative.

    Cosa monitoriamo? Capisco la scelta della IV mid, ma su quale contratto (call o put) e quale strike (solo l'ATM basta?)?

    Come hai detto tu (e limitando l'attenzione allo skew front month piuttosto che l'intera superficie) improvvisi movimenti di livello, inclinazione e curvatura dello skew possono riflettere un'aspettativa di movimento a breve.

    So che nel mondo FX vengono tradate moltissimo 2 tipi di strategie: risk reversal e butterflies.
    Queste permettono agli operatori di tradare, rispettivamente, inclinazione e convessità dello skew.

    Avrebbe quindi senso monitorare una misura quale il risk reversal per individuare movimenti anomali. In fondo sono i cambiamenti di inclinazione che a noi servono come warning.

    Ma vedo che tu monitori un singolo contratto, quindi guardi a qualcosa di diverso e ti sarei davvero grato se chiarissi questo punto.

    Se uno impostasse un indicatore "slope" che misura in tempo reale il differenziale delle IV su call e put (delta 0.1 o delta 0.25) avrebbe la possibilità di monitorare questi cambi di inclinazione dello skew.
    Come hai già detto, su indici la forma "normale" è quella dello skew, pertanto lo "slope" ha un valore negativo. Occorre capire fino a che punto un certo valore dello "slope" possa considerarsi strutturale e quanto diventi un warning.

    Il pannello del doctor price monitora il differenziale ma a livello di singolo strike e non di delta. Quindi non può essere considerato come un indicatore di "slope".

    Ma questo e solo per chiacchierare. I fatti ti danno ragione e forse molto si può già capire guardando un singolo contratto di opzione.

    Spero pertanto vorrai chiarire la scelta di uno specifico contratto da monitorare e come i segnali vengano generati (cross delle due curve relative alla regressione?).

    Mille grazie per il tuo aiuto!

  5. #15
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da the learner Visualizza Messaggio
    Ciao Tiziano,

    Nel video vedo che il "prezzo" del grafico è molto alto il che mi fa pensare al premio dell'opzione piuttosto che alla sua IV.
    Quindi immagino tu stia facendo un discorso più generale.

    Ma ragioniamo quindi sulla IV. Per un determinato strike esistono 4 IV: la bid e ask sulla put e sulla call.

    Immaginiamo di voler impostare il sistema in modo da sfruttare le informazioni che il mercato ci dà (via IV) circa le sue aspettative.

    Cosa monitoriamo? Capisco la scelta della IV mid, ma su quale contratto (call o put) e quale strike (solo l'ATM basta?)?

    Come hai detto tu (e limitando l'attenzione allo skew front month piuttosto che l'intera superficie) improvvisi movimenti di livello, inclinazione e curvatura dello skew possono riflettere un'aspettativa di movimento a breve.

    So che nel mondo FX vengono tradate moltissimo 2 tipi di strategie: risk reversal e butterflies.
    Queste permettono agli operatori di tradare, rispettivamente, inclinazione e convessità dello skew.

    Avrebbe quindi senso monitorare una misura quale il risk reversal per individuare movimenti anomali. In fondo sono i cambiamenti di inclinazione che a noi servono come warning.

    Ma vedo che tu monitori un singolo contratto, quindi guardi a qualcosa di diverso e ti sarei davvero grato se chiarissi questo punto.

    Se uno impostasse un indicatore "slope" che misura in tempo reale il differenziale delle IV su call e put (delta 0.1 o delta 0.25) avrebbe la possibilità di monitorare questi cambi di inclinazione dello skew.
    Come hai già detto, su indici la forma "normale" è quella dello skew, pertanto lo "slope" ha un valore negativo. Occorre capire fino a che punto un certo valore dello "slope" possa considerarsi strutturale e quanto diventi un warning.

    Il pannello del doctor price monitora il differenziale ma a livello di singolo strike e non di delta. Quindi non può essere considerato come un indicatore di "slope".

    Ma questo e solo per chiacchierare. I fatti ti danno ragione e forse molto si può già capire guardando un singolo contratto di opzione.

    Spero pertanto vorrai chiarire la scelta di uno specifico contratto da monitorare e come i segnali vengano generati (cross delle due curve relative alla regressione?).

    Mille grazie per il tuo aiuto!
    Non conosco l'FX ma so che le strategie Risk Reversal (net debit/credit o positive/negative) sono molto trattate nel mercato delle commodities proprio perchè è l'unico mercato in cui un reversal Bullish viene a credito e la tendenza degli operatori è quella di mettersi Long salvo hedgiare, mentre in altri mercati si deve, sempre per avere un credit, mettersi short e poi eventualmente hedgiare. In questi giorni io ho dei reversal sul grano per tradare il rischio Ucraina e stanno dando dei risultati molto importanti, i rendimenti sono oltre le 2 deviazioni sulla media dei 20 giorni !!

    Tornando a noi, modi per tradare la IV o per ricavare da essa i segnali ce ne sono diversi e arrivano a delle complessità veramente particolari. Ad esempio trasportare il calcolo del VIX su ogni indice.
    A me però piacciono anche le cose semplicissime e spesso hanno dei risultati analoghi.

    Se prendi l'ATM PUT hai già un livello di vola a cui deve essere prezzata perchè sappiamo che è la vola storica + qualche cosa.

    1)Se già osservi una IV < di VS significa che il mercato sarà laterale o leggermente in salita, senza sorprese insomma.
    2) Con la IV > di VS siamo in una condizione normale di mercato che non sa cosa aspettarsi ma sta per arrivare qualche cosa di impattante.

    E questi sono i due primi set up:
    1) calma
    2) attenzione

    Quando è vero il set up 2 controlli i valori medi come ti ho scritto sopra e quando il valore medio della IV è superato allora si inizia a scendere.
    In questo modo hai i segnali per un tading veloce, e quindi di delta ma non di theta.

    Se invece allarghi questo campionamento alle Call e alle Put, ATM, delta 0,25 e delta 0,75 per le prime due scadenze hai la superfice che ti interessa e quindi la sua slope.
    A questo punto ripeti il campionamento a medie con periodi diversi (30 e 50 va benissimo) ed il valore a 30 sarà la tua signal line.
    Infatti hai la pendenza a 50 che è quella prezzata sul trend attuale e quella a 30 che la incrocerà se il trend sta per cambiare.

    ..... e qui mi fermo perchè le formule finite sono per specifici indicatori di Fiuto Pro in una prossima release, però quello che ti ho scritto non è un punto di partenza ma è già un sistema efficace.

    Buon lavoro.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  6. #16
    L'avatar di Eligio Turi
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    272
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Grazie Eligio!
    Le persone attente non si faranno sfuggire che le opzioni comandano e che bisogna conoscerle a tutti i costi se vuoi avere risultati sul sottostante, gli altri non leggeranno nemmeno perchè risulta difficile ed altri ancora andranno a cercare nei fondi di caffè quello che invece hanno davanti agli occhi.
    Ma noi siamo scienza non fantascienza.

    http://www.youtube.com/watch?v=S3RuTgdhk3A

  7. #17
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da eligio Visualizza Messaggio
    Ma noi siamo scienza non fantascienza.

    http://www.youtube.com/watch?v=S3RuTgdhk3A
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  8. #18

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Pisa
    Messaggi
    351
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Non conosco l'FX ma so che le strategie Risk Reversal (net debit/credit o positive/negative) sono molto trattate nel mercato delle commodities proprio perchè è l'unico mercato in cui un reversal Bullish viene a credito e la tendenza degli operatori è quella di mettersi Long salvo hedgiare, mentre in altri mercati si deve, sempre per avere un credit, mettersi short e poi eventualmente hedgiare. In questi giorni io ho dei reversal sul grano per tradare il rischio Ucraina e stanno dando dei risultati molto importanti, i rendimenti sono oltre le 2 deviazioni sulla media dei 20 giorni !!

    Tornando a noi, modi per tradare la IV o per ricavare da essa i segnali ce ne sono diversi e arrivano a delle complessità veramente particolari. Ad esempio trasportare il calcolo del VIX su ogni indice.
    A me però piacciono anche le cose semplicissime e spesso hanno dei risultati analoghi.

    Se prendi l'ATM PUT hai già un livello di vola a cui deve essere prezzata perchè sappiamo che è la vola storica + qualche cosa.

    1)Se già osservi una IV < di VS significa che il mercato sarà laterale o leggermente in salita, senza sorprese insomma.
    2) Con la IV > di VS siamo in una condizione normale di mercato che non sa cosa aspettarsi ma sta per arrivare qualche cosa di impattante.

    E questi sono i due primi set up:
    1) calma
    2) attenzione

    Quando è vero il set up 2 controlli i valori medi come ti ho scritto sopra e quando il valore medio della IV è superato allora si inizia a scendere.
    In questo modo hai i segnali per un tading veloce, e quindi di delta ma non di theta.

    Se invece allarghi questo campionamento alle Call e alle Put, ATM, delta 0,25 e delta 0,75 per le prime due scadenze hai la superfice che ti interessa e quindi la sua slope.
    A questo punto ripeti il campionamento a medie con periodi diversi (30 e 50 va benissimo) ed il valore a 30 sarà la tua signal line.
    Infatti hai la pendenza a 50 che è quella prezzata sul trend attuale e quella a 30 che la incrocerà se il trend sta per cambiare.

    ..... e qui mi fermo perchè le formule finite sono per specifici indicatori di Fiuto Pro in una prossima release, però quello che ti ho scritto non è un punto di partenza ma è già un sistema efficace.

    Buon lavoro.
    Tiziano,
    avrebbe senso monitorare anche delle opzioni a scadenza estremamente ravvicinata come le settimanali?

  9. #19
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da Smash Visualizza Messaggio
    Tiziano,
    avrebbe senso monitorare anche delle opzioni a scadenza estremamente ravvicinata come le settimanali?
    Sì, certamente.
    L'importante è avere la scadenza vicina e quella più distante ma non oltre i 90 gorni proprio per poter fare dei callcoli sul differenziale di aspetattive.
    Una opzione dovrebbe avere la stessa VI su tutte le scadenze e su tutti gli strike ma nella pratica non è così.
    Pertanto, visto che la VI è alterata rispetto ad un mercato neutro, ideale, allora con un reverse engeenering riusciamo a capire perchè il MM sta modificando la struttura delle quotazioni.

    Per internederci, e si vede benissimo, scarica le opzioni sull'EUROSTOXX, poi apri la visualizzazione dello smile con nessun filtro inserito e vedrai che solo verso i 90/120 giorni la VI è uguale su tutti gli strike, mantiene solo la differenza tra Put e Call perchè sono due Opzioni diverse, l'una è raggiungibile più velocemente dell'altra. Il tren scende più in fretta.

    Con buona pace di chi scrive o dice che PUT e Call are the same.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  10. #20

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Londra
    Messaggi
    555
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano

    Se prendi l'ATM PUT hai già un livello di vola a cui deve essere prezzata perchè sappiamo che è la vola storica + qualche cosa.

    1)Se già osservi una IV < di VS significa che il mercato sarà laterale o leggermente in salita, senza sorprese insomma.
    2) Con la IV > di VS siamo in una condizione normale di mercato che non sa cosa aspettarsi ma sta per arrivare qualche cosa di impattante.

    E questi sono i due primi set up:
    1) calma
    2) attenzione

    Quando è vero il set up 2 controlli i valori medi come ti ho scritto sopra e quando il valore medio della IV è superato allora si inizia a scendere.
    In questo modo hai i segnali per un tading veloce, e quindi di delta ma non di theta.
    Ciao Tiziano,

    tutto sta nel calcolare la vola storica. Tu usi il calcolo "standard" o qualche modello più sofisticato?
    Comunque, mettiamo tu voglia calcolare la media a 30 periodi di una IV con dati a 1 minuto. Dovrai mediare gli ultimi 30 minuti di IV per uno specifico contratto. Calcoli una media semplice o qualcosa di pesato (tipo esponenziale)?

    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano
    Se invece allarghi questo campionamento alle Call e alle Put, ATM, delta 0,25 e delta 0,75 per le prime due scadenze hai la superfice che ti interessa e quindi la sua slope.
    Bene, quindi hai la possibilità di calcolare cambi di livello (usando le ATM) e slope coi risk reversal 25-delta. E vedere se queste siano aspettative di breve (con impatto solo sul front month) o di maggiore impatto temporale.
    Ma non capisco questo passaggio:

    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano
    A questo punto ripeti il campionamento a medie con periodi diversi (30 e 50 va benissimo) ed il valore a 30 sarà la tua signal line.
    Infatti hai la pendenza a 50 che è quella prezzata sul trend attuale e quella a 30 che la incrocerà se il trend sta per cambiare.
    Tu hai 6 IV da monitorare per ogni scadenza: call&put 25-delta, call&put ATM e call&put 75-delta.
    Quindi, considerate 2 scadenze, in totale monitori 12 IV. Per ognuna ne calcoli una media mobile a 30 e 50 (su dati a 1 minuto)? Ma in questo modo le grandezze da monitorare sono tante (tutte le possibili combinazioni di differenziali). Sbaglio?

    Ti chiedo se basterebbe calcolare le seguenti grandezze:

    1) differenziale call vs put ATM scadenza 1
    2) differenziale put ATM scadenza 2 vs scadenza 1
    3) differenziale put 25-delta vs call 25-delta scadenza 1

    Di ogni grandezza/differenziale si calcolano delle medie mobili e 30 e 50 periodi come hai suggerito. Se ad esempio la media a 30 del differenziale calcolato al punto 3 rompe al rialzo la media a 50 ci si può aspettare una correzione.

    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano
    ..... e qui mi fermo perchè le formule finite sono per specifici indicatori di Fiuto Pro in una prossima release, però quello che ti ho scritto non è un punto di partenza ma è già un sistema efficace.

    Buon lavoro.
    Saranno indicatori disponibili in Fiuto Pro quindi? Qualche notizia sul timing?

    Mille grazie per l'aiuto.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci