Pagina 2 di 5 Prima 1234 ... Ultima
  1. #11

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Castiglioncello (LI)
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da DICECC Visualizza Messaggio
    Esaminando l'overspread da te messo a mercato, mi è sorto un dubbio.
    Con i dati di chiusura del 30/1 la coppia Enel - Finmeccanica presentava questi valori (che penso non dissimili da quelli di quando hai aperto l'operazione):
    Asset A (Enel) Weight 2,20
    Asset B (Finmeccanica) Weight 1.
    Vedo però che i delta sono rispettivamente +197,84 e -193,46
    quindi pressoché uguali, mentre a me sembra che dovrebbero rispettare lo stesso rapporto dei pesi degli assets (nella fattispecie 2,2 / 1).
    Forse ho capito male e spero che Tiziano ci possa fornire la sua risposta chiarificatrice.
    L'asset a/b weight penso sia da usare se si usa il sottostante senza opzioni. Altrimenti mi regolo con il delta delle opzioni costituendo un "portafoglio" che ha delta più vicino possibile allo 0.

    Per scegliere le opzioni si tiene conto di:
    1. scadenza
    2.rapporto rischio /rendimneto
    3. delta

    La scadenza deve essere innanzitutto maggiore del expected return to zero. Escluse quelle troppo brevi si osserva la vola intorno all'atm su varie scadenze(cioè quelle che andremo a comprare): scelgo la più lontana possibile a parità di vola.
    Il rapporto rischio rendimento dovrà essere a ns favore minimo 1 : 2. La scelta su finmeccanica forse è migliorabile. Io ho fatto così: prima ho scelto spread enel con un ottimo rapporto rischio rendimento. Una volta deciso il delta enel vado a cercarne uno uguale su finmeccanica, partendo da atm o atm-1 o atm +1, quinidi da delta 0,7-0,4 circa comprato a cui sottraggo delta otm venduta. Bisogna ottimizzare rischio rendimneto mantenendo un delta simile (nell'ordine di +-20%).
    Ultima modifica di Ismael; 31-01-15 alle 13:37
    E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente se non c'è.

  2. #12

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Castiglioncello (LI)
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiog Visualizza Messaggio
    parto subito con una domanda visto che ho IB e pochi dati orari e non riesco a riprodurre per ora la serie storica oraria (per il giorno mi arrangio con Yahoo)

    Con quali parametri sei partito ?
    quale cointegrazione, peso degli asset A e B etc ?

    Così giusto per inquadrare la partenza

    E magari puoi postare i grafici iniziali ? quelli con ACF, PACF etc

    grazie mille in anticipo

    P.S. ooppss vedo che già Bergamin ti ha chiesto i grafici
    I filtri li ho già indicati...
    Ecco i grafici:

    2.jpg
    Ultima modifica di Ismael; 02-02-15 alle 13:33
    E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente se non c'è.

  3. #13
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,088

    Attenzione ai pesi!!

    Abbiamo realizzato la nuova versione di beeTRader e dell'OverSpread che è ancora BETA 58 e quindi non rilasciata ufficialmente, scrivendo una nota di rilascio:

    ""
    ABBIAMO INTRODOTTO UN ALGORITMO CHE "STABILIZZA" L'ANDAMENTO DELLO Z-SCORE NEL TEMPO, LO ABBIAMO FATTO PERCHE' VEDIAMO CHE STATE UTILIZZANDO TF BASSI. QUESTO ALGORITMO CAMBIA CERTAMENTE I VALORI DI COINTEGRAZIONE, I PESI E LE COPPIE CHE VENGONO SCANSITE PERCUI:

    1. NON UTILIZZARE QUESTA VERSIONE SE AVETE COPPIE A MERCATO;
    2. NON FATE PARAGONI CON QUESTA VERSIONE E LE PRECEDENTI, PERCHE' E' SICURAMENTE DIVERSO;
    3. PER UTILIZZARE QUESTA VERSIONE SI DEVONO PORTARE A SCADENZA GLI OVERSPREAD APERTI CON LA VERSIONE PRECEDENTE.


    "

    Abbiamo lavorato per diversi e abbiamo introdotto e collaudato un nuovo algoritmo per semplificare l'utilizzo da parte degli utenti che ora dovranno rispettare solo due regole che ora scrivo qui ma che saranno divulgate prima del rilascio della versione ufficiale:

    1) se si usano opzioni il delta deve essere uguale tra asset A e asset B (scostamento massimo 20%)
    2) negli altri casi, future, stock, ETF, CFD, ecc.. tutto rimane come prima e quindi sui deve rispettare il peso di Ae di B

    Quindi:
    versione sino alla 57 si procede come imparato, divulgato e scritto nel libro, dalla versione 58 in poi si dovrà tenere conto di questa semplificazione.



    Ultima modifica di Cagalli Tiziano; 31-01-15 alle 14:09 Motivo: cambiato colore
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #14
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,088
    Per seguire questo tread dal vostro PC dovete avere la versione 58 altrimenti i valori e le regole saranno diverse!!
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  5. #15

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    560
    Citazione Originariamente Scritto da Ismael Visualizza Messaggio
    L'asset a/b weight penso sia da usare se si usa il sottostante senza opzioni. Altrimenti mi regolo con il delta delle opzioni costituendo un "portafoglio" che ha delta più vicino possibile allo 0.
    ...
    ok, adesso capisco!
    Io non vendo tasti ! - Tiziano Cagalli ...quindi se c'è un tasto (su Fiuto) vuol dire che serve !!

  6. #16

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cervia
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da civvic Visualizza Messaggio
    ok, adesso capisco!
    pure io

    ottimo e grazie per i chiarimenti indispensabili

  7. #17

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cervia
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Ismael Visualizza Messaggio
    I filtri gli ho già indicati...
    Ecco i grafici:

    2.jpg
    ciao Ismael e grazie per la condivisione dell'esperienza

    Vedo che il PACF ha legs che seppur piccole sono in aumento ed oltre le linee.
    Confermi che tali aspetti sono da tenere in considerazione nella eventuale gestione futura dell'overspread e non in sede di scelta della coppia ?

  8. #18

    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Edolo (BS)
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio


    1) se si usano opzioni il delta deve essere uguale tra asset A e asset B (scostamento massimo 20%)


    Grazie Tiziano, credo che questa modifica semplifichi tantissimo l'utilizzo delle opzioni nell'overspread... visto che pesare i delta non sempre era semplicissimo...!

  9. #19

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Castiglioncello (LI)
    Messaggi
    240
    Quei due grafici indicano il livello di correlazione, che, insieme alla rottura del legame di cointegrazione, e' la cosa che non vogliamo... Non ho esperienza in proposito ma penso che il valore di autocorrelazione sia quello più importante e mi sembra accettabile...
    E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente se non c'è.

  10. #20

    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    3,017
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio


    1) se si usano opzioni il delta deve essere uguale tra asset A e asset B (scostamento massimo 20%)


    Ciao Tiziano,

    non diventa un problema il Delta 1% così diverso? Fino alla 57 quando bilanciavi i Delta di Portafoglio in base al peso dato ad A e a B anche i Delta 1% erano equilibrati.
    Istantanea_2015-01-31_155846.png

    X Ismael .... forse sarei andato un po' più lungo con le scadenze.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci