info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58

    Provato strategia "Rischio poco, guadagno molto", ma i margini.....

    Ciao a tutti
    oggi ho provato su AFLAC una strategia che ho visto in un video Playoption.
    https://www.youtube.com/watch?v=7Q1xqHXueu4


    Questa strategia prevede l'acquisto di una PUT e di una CALL con DELTA circa 0.1 , che mi permette di avere una copertura al costo di pochi euro e la possibilità di grandi guadagni ma al di là del grande range di copertura.

    La strategia prevede l'utilizzo di vendite CALL in aggiunta che mi permette di ricavare qualcosa durante l'esistenza della strategia di base.
    Utilizzando anche lo strumento della probabilità di Fiuto, ho individuato alcune CALL vendute 49-50 che avevano una probabilità di non essere ITM del 85-92% circa.
    Le vendevo a pochissimo e quindi con possibilità di minimo guadagno e così ho aumentato il numero di contratti a 30-40 venduti.
    Però c'è un bruttissimo però: il massimo rischio schizzava alle stelle.

    Allora così ho pensato di andare a creare delle strategie a credito che però cmq avevano dei rischio massimi elevati

    -scadenza 53gg

    10call comprate 50.5
    10 call vendute 48.5

    con ricavo 90, ma rischio max 1910 con probabilità di essere al di sotto del valore ITM e quindi guadagnare a scadenza è del 85%

    -scad 109 gg

    5 call comprate 55
    5 call vendute 50

    con ricavo 145 rischio max 2355 con probabilità di essere al di sotto del valore ITM e quindi guadagnare a scadenza è del 86%

    Secondo voi ho ragionato bene,scegliendo queste due alternative rispetto alla strategia di base (vendita CALL)?

    Forse visto che si sfrutta la probabilità può anche andare bene una semplice CALL venduta, ma bisogna avere tanti soldi sul conto per la marginazione.
    Ultima modifica di Alfox; 31-07-18 alle 19:58

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da Alfox Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti
    oggi ho provato su AFLAC una strategia che ho visto in un video Playoption.


    Questa strategia prevede l'acquisto di una PUT e di una CALL con DELTA circa 0.1 , che mi permette di avere una copertura al costo di pochi euro e la possibilità di grandi guadagni ma al di là del grande range di copertura.

    La strategia prevede l'utilizzo di vendite CALL in aggiunta che mi permette di ricavare qualcosa durante l'esistenza della strategia di base.
    Utilizzando anche lo strumento della probabilità di Fiuto, ho individuato alcune CALL vendute 49-50 che avevano una probabilità di non essere ITM del 85-92% circa.
    Le vendevo a pochissimo e quindi con possibilità di minimo guadagno e così ho aumentato il numero di contratti a 30-40 venduti.
    Però c'è un bruttissimo però: il massimo rischio schizzava alle stelle.

    Allora così ho pensato di andare a creare delle strategie a credito che però cmq avevano dei rischio massimi elevati

    -scadenza 53gg

    10call comprate 50.5
    10 call vendute 48.5

    con ricavo 90, ma rischio max 1910 con probabilità di essere al di sotto del valore ITM e quindi guadagnare a scadenza è del 85%

    -scad 109 gg

    5 call comprate 55
    5 call vendute 50

    con ricavo 145 rischio max 2355 con probabilità di essere al di sotto del valore ITM e quindi guadagnare a scadenza è del 86%

    Secondo voi ho ragionato bene,scegliendo queste due alternative rispetto alla strategia di base (vendita CALL)?

    Forse visto che si sfrutta la probabilità può anche andare bene una semplice CALL venduta, ma bisogna avere tanti soldi sul conto per la marginazione.
    Passi per una Put scoperta dato che sai qual'è la perdita massima ma MAI una Call scoperta!

    Ma perchè non fai strategie di spread a basso rischio tipo comperare una Call a delta 0,3 e vendere una Call a delta 0.4? Non è una vita più semplice ed un rapporto tra rischio e beneficio più a tuo favore?

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58
    Citazione Originariamente Scritto da bergamin Visualizza Messaggio
    Passi per una Put scoperta dato che sai qual'è la perdita massima ma MAI una Call scoperta!

    Ma perchè non fai strategie di spread a basso rischio tipo comperare una Call a delta 0,3 e vendere una Call a delta 0.4? Non è una vita più semplice ed un rapporto tra rischio e beneficio più a tuo favore?
    Grazie bergamin del tuo intervento.

    Questa è la strategia di partenza (foto allegato) che doveva fungere da copertura pagando effettivamente poco (40 euro) . e perciò ho fatto il resto del ragionamento.

    Proverò di sicuro quello che mi hai suggerito, e ti ringrazio ancora per avermi risposto, però possiamo rimanere sulla strategia spiegata nel video? così cerco di capire
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da Alfox Visualizza Messaggio
    Grazie bergamin del tuo intervento.

    Questa è la strategia di partenza (foto allegato) che doveva fungere da copertura pagando effettivamente poco (40 euro) . e perciò ho fatto il resto del ragionamento.

    Proverò di sicuro quello che mi hai suggerito, e ti ringrazio ancora per avermi risposto, però possiamo rimanere sulla strategia spiegata nel video? così cerco di capire
    Non ricordo il filmato però avendo fatto diversi corsi dal mitico Tiziano, conosco il suo stile e posso immaginare che la strategia sia quella di vendere opzioni nel momento in cui hai probabilità di aver raggiiunto una quotazione ideale per te.
    I passi strategici per me sono
    1) vedere quale è il movimento del sottostante e posizionarti su un movimento che sisia ripetuto nel tempo con alte probabilità (almeno 70%) cioè, nel dax che ho scelto come esempio, è il 5% nella duration di Dicembre
    2) acquisto simultaneo call e put a delta 0.1
    3) attendere movimento (supponiamo che il primo sia a dx...ma non cambierebbbe se fosse a sx) e poi vendere Call (si ottiene Payoff N°1)
    4) ripetere al punto 3 e si ottiene Payoff N° 2

    nel disegno ci sarebbe un rischio e quindi una marginazione di 800 euro contro un prob gain di 5000. Il tutto con quantità 1 opzione.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    movimento del sottostante:
    in questa tabella vedi a dx i giorni che mancano nelle varie scadenze quotate ed in alto vedi in quel tempo quanto è stato il movimento del tempo e con quale percentuale lo ha fatto quando mancavano gli stessi giorni di scadenza. Io ho preso scadenza dicembre, 143 giorni. Nel 69% dei casi, qaundo mancavano 143 giorni a scadenza questo sottostante ha fatto un percorso del 5%
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di bergamin; 31-07-18 alle 16:07

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    vari pay off :
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Il tutto fatto con Iceberg!

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58
    Grazie Bergamin
    per i tuoi interventi.


    il video era questo

    https://www.youtube.com/watch?v=7Q1xqHXueu4

    Posso chiederti del punto 3) della tua procedura? proprio per capire il da farsi

    Diciamo che la copertura a basso costo (compro put e call inizialmente) la poniamo al centro rispetto alla quotazione del titolo del momento.
    Aspetto una settimana e vedo se il titolo si è mosso verso il basso o verso l'alto. e vendo così una call.

    Ma questa CALL avrà un rischio cmq elevato (rischio infinito, quindi grande margine richiesto) (PERCIO' e RIPETO PERCIO', ho scelto di vendere strategie credito proprio per limitare il rischio).
    O non si considera ? visto che cmq c'è un'opzione di copertura iniziale, anche se non compensa molto il rischio. Oppure non si considera perchè alla fine c'è la probabilità dalla nostra e noi dopo una settimana ricontrolliamo?







    diciamo che vendo questa CALL su uno strike che mi da almeno il 70% di probabilità che non si raggiunga. La scadenza di questa CALL venduta la scelgo pari a quella figura di copertura iniziale, o scelgo ad esempio 15 gg, o 30gg. Io penso che sia meglio a scadenza breve.

    Aspetto un'altra settimana e vedo che fa il titolo, se sta sempre nella stessa direzione faccio sempre un'ulteriore ragionamento sulla probabilità rispetto al valore dello strike non raggiungibile per circa il 70% dei casi. Ed intanto mi ricompro la call venduta la settimana prima.
    Se invece il titolo vedo che ha cambiato direzione , vendo cmq CALL con strike aggiornato sull'attuale probabilità dell nuova situazione
    Ultima modifica di Alfox; 31-07-18 alle 20:02

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da Alfox Visualizza Messaggio
    Grazie Bergamin
    per i tuoi interventi.


    il video era questo

    https://www.youtube.com/watch?v=7Q1xqHXueu4



    Io non sono capace a spiegarlo meglio di come è spiegato. TU PARLI DI CALL MA HAI SENTITO CHE CI SONO ANCHE LE PUT?

    Posso chiederti del punto 3) della tua procedura? proprio per capire il da farsi

    3) attendere movimento del sottostante (proprio come spiegato nel video) e poi vendere Call se il prezzo sale o put se il prezzo scende



    Ma questa CALL avrà un rischio cmq elevato (rischio infinito, quindi grande margine richiesto) (PERCIO' e RIPETO PERCIO', ho scelto di vendere strategie credito proprio per limitare il rischio).
    Meglio che rifletti un po...se vendi la call quando hai già comperato una precedente Call il rischio NON e' infinito ma è la differenza tra gli strike - la differenza dei premi




    diciamo che vendo questa CALL su uno strike che mi da almeno il 70% di probabilità che non si raggiunga. La scadenza di questa CALL venduta la scelgo pari a quella figura di copertura iniziale, o scelgo ad esempio 15 gg, o 30gg. Io penso che sia meglio a scadenza breve.

    Aspetto un'altra settimana e vedo che fa il titolo, se sta sempre nella stessa direzione faccio sempre un'ulteriore ragionamento sulla probabilità rispetto al valore dello strike non raggiungibile per circa il 70% dei casi. Ed intanto mi ricompro la call venduta la settimana prima.
    Se invece il titolo vedo che ha cambiato direzione , vendo cmq CALL con strike aggiornato sull'attuale probabilità dell nuova situazione
    Lascia perdere le probabilità che hanno le opzioni perchè non è certamente dal delta che lo trovi, o meglio, non è come lo intendi tu: tu scrivi e intendi che se il compri 1 call a delta 0.9 e 1 put a delta 0.9 hai il 90% di guadagnare...non è così! devi considerare il premio.

    Ti do un consiglio: scarica il mini corso gratuito che trovi qui e schiarisciti un pò le idee, ti mancano troppe nozioni e quelle che hai sono in parte errate.
    Secondo consiglio: datti del tempo per imparare i meccanismi, io ci lavoro da 10 anni, ho fatto n corsi da Tiziano e ancora ci debbo riflettere.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    58
    Ciao Bergamin,
    grazie per le tue risposte.


    Citazione Originariamente Scritto da bergamin Visualizza Messaggio



    Io non sono capace a spiegarlo meglio di come è spiegato. TU PARLI DI CALL MA HAI SENTITO CHE CI SONO ANCHE LE PUT?
    Inizio col dire che ho rivisto il video della strategia e confermo di non aver ricordato alcuni gg fa la possibilità di vendere anche le PUT. Colpa mia.


    3) attendere movimento del sottostante (proprio come spiegato nel video) e poi vendere Call se il prezzo sale o put se il prezzo scende
    rivedendo il video, e facendo attenzione ad un piccolissimo passaggio, mi ritrovo con ciò che hai detto e forse ho capito che cosa si intendeva: si vende CALL se il prezzo sale, proprio perchè ci si aspetta che il titolo si muova ad onda, quindi dopo salito riscenderà. Similmente se prezzo scende io vendo put, perchè mi aspetto che il prezzo risalga.

    Scadenze delle vendute quali possono essere? breve termine, in modo da ripeterle più volte nel tempo di durata della strategia di base?
    così come pure la scadenza della strategia di base?


    Meglio che rifletti un po...se vendi la call quando hai già comperato una precedente Call il rischio NON e' infinito ma è la differenza tra gli strike - la differenza dei premi
    Ok, rifaccio la strategia per esempi osu un altro titolo ,o anche di nuovo partendo da zero su AFLAC e vediamo cosa esce.





    Lascia perdere le probabilità che hanno le opzioni perchè non è certamente dal delta che lo trovi, o meglio, non è come lo intendi tu: tu scrivi e intendi che se il compri 1 call a delta 0.9 e 1 put a delta 0.9 hai il 90% di guadagnare...non è così! devi considerare il premio.
    Per il ragionamento delle probabilità ho seguito questo video https://www.youtube.com/watch?v=JX5BtHPO3Hs
    e con sicurezza non ho fatto ciò che hai immaginato per valutare la probabilità, ma ho visto appunto il grafico dell "above" e del "below"
    Ti do un consiglio: scarica il mini corso gratuito che trovi qui e schiarisciti un pò le idee, ti mancano troppe nozioni e quelle che hai sono in parte errate.
    Secondo consiglio: datti del tempo per imparare i meccanismi, io ci lavoro da 10 anni, ho fatto n corsi da Tiziano e ancora ci debbo riflettere.
    Penso di non essermi spiegato bene. Ovviamente non ho esperienza, ma farò ulteriori prove, e cercherò di spiegarmi meglio su ciò che noterò
    Ultima modifica di Alfox; 01-08-18 alle 17:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci