Pagina 3 di 5 Prima 12345 Ultima
  1. #21

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    898
    Citazione Originariamente Scritto da Claudio61 Visualizza Messaggio
    Ciao Tiziano,

    non diventa un problema il Delta 1% così diverso? Fino alla 57 quando bilanciavi i Delta di Portafoglio in base al peso dato ad A e a B anche i Delta 1% erano equilibrati.
    Allegato 17581

    X Ismael .... forse sarei andato un po' più lungo con le scadenze.
    Claudio, i delta, quando avrà fatto l'1%, saranno identici infatti

    Enel è 8+3 di gamma = 11
    Finmeccanica -19 + 8 di gamma = - 11

  2. #22

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    560
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio



    1) se si usano opzioni il delta deve essere uguale tra asset A e asset B (scostamento massimo 20%)
    2) negli altri casi, future, stock, ETF, CFD, ecc.. tutto rimane come prima e quindi sui deve rispettare il peso di Ae di B

    Rettifico ... non capisco
    Un future è come se fosse un'opzione molto ITM allora perchè se uso i future i 2 pesi sono diversi mentre 2 opzioni no?
    Io non vendo tasti ! - Tiziano Cagalli ...quindi se c'è un tasto (su Fiuto) vuol dire che serve !!

  3. #23
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,058
    Citazione Originariamente Scritto da civvic Visualizza Messaggio
    Rettifico ... non capisco
    Un future è come se fosse un'opzione molto ITM allora perchè se uso i future i 2 pesi sono diversi mentre 2 opzioni no?


    Nella "Partita" debbono entrare in campo due forze uguali e contrarie, il bilanciamento future fa si che si entri con ad esempio 100 euro long di asset A e 100 euro short di asset B anche sec'è tra loro differenza di valore e di volatilità.

    Se vale meno asset A rispetto a B ne metterò quel tanto in più che mi porti comunque ad avere due forze uguali e contrarie.

    Con le opzioni l problema si poneva perchè oltre alla scelta della moneyness c'era anche la portata del contratto ovvero, quanti sottostanti erano presenti in un contratto. Magari l'opzione di A ne conteneva 100 mentre quella di B ne conteneva 5000. Questo pregiudicava l'eguaglianza delle forze e quindi si doveva equilibrare il rapporto.

    Con il nuovo algoritmo, ho introdotto un nuovo sistema di ricerca che tenga conto anche della capienza dell contratto di opzione e ho cercato di semplificare la vita dell'utente che così deve solamente avere due delta uguali e contrapposti, cioè due forze uguali:

    100 euro di delta di asset A contro 100 euro di delta di asset B.

    Come viene fatto il calcolo non lo dico perchè ci ho messo alcuni mesi a trovare la quadra e il sistema mi servirà per nuove prossime applicazioni che stiamo introducendo in BeeTrader_FiutoPro aprendo una nuova visione delle strategie in opzioni.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #24

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    319

    Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da bergamin Visualizza Messaggio
    Lapsus!

    Guardavo che in Finmeccanica ha messo diversi strike e su quelli ha lavorato per aggiustare il delta non ho guardato la moneyness dando per scontato che usasse le ITM.

    Ismael ha usato come partenza il comperare l'ATM per poi aggiustare con OTM ... ma la stessa cosa si può fare con le ITM.

    Io uso le ITM perchè hanno il vantaggio che se sei nella direzione giusta puoi spostarle in guadagno e non fermare la corsa del sottostante, naturalmente si deve usare Call per Bear Spread e Put per Bull Spread.

    Lo svantaggio
    è che se va nella direzione sbagliata non puoi rollarle per aggiustare la posizione, cosa che invece puoi fare con le OTM vendute che saranno in gain se va nella direzione sbagliata.

    Tiziano dice che entrambe le tecniche vanno bene per cui uno sceglie quella che più gli porta vantaggio nelle quotazioni degli spread bid ask e nella gestione della strategia. Quando scrivo gestione mi riferisco unicamente agli spread messi in camppo che hanno una perdita definita ma che si può ridurre nel caso andasse nella direzione sbagliata.

    Ne ho messi a mercato parecchi con un risultato economico molto buono in termini di rischio rendimento e devo fare i complimenti a Playoptions perchè questa tecnica dell'OverSpread è veramente la tecnica giusta, forse l'unica, per poter fare trading senza essere dei professionisti del settore.

    Ora che ho spiegato il lapsus e mi sono anche dilungato, lascio la parola a Ismael .
    Grazie della spiegazione, interessante, ci guarderò. Meno male che hai avuto il lapsus
    "la libertà è il tempo della vita che se ne va e che spendiamo nelle cose che ci motivano”. Pepe

  5. #25

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    319
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio


    Nella "Partita" debbono entrare in campo due forze uguali e contrarie, il bilanciamento future fa si che si entri con ad esempio 100 euro long di asset A e 100 euro short di asset B anche sec'è tra loro differenza di valore e di volatilità.

    Se vale meno asset A rispetto a B ne metterò quel tanto in più che mi porti comunque ad avere due forze uguali e contrarie.

    Con le opzioni l problema si poneva perchè oltre alla scelta della moneyness c'era anche la portata del contratto ovvero, quanti sottostanti erano presenti in un contratto. Magari l'opzione di A ne conteneva 100 mentre quella di B ne conteneva 5000. Questo pregiudicava l'eguaglianza delle forze e quindi si doveva equilibrare il rapporto.

    Con il nuovo algoritmo, ho introdotto un nuovo sistema di ricerca che tenga conto anche della capienza dell contratto di opzione e ho cercato di semplificare la vita dell'utente che così deve solamente avere due delta uguali e contrapposti, cioè due forze uguali:

    100 euro di delta di asset A contro 100 euro di delta di asset B.

    Come viene fatto il calcolo non lo dico perchè ci ho messo alcuni mesi a trovare la quadra e il sistema mi servirà per nuove prossime applicazioni che stiamo introducendo in BeeTrader_FiutoPro aprendo una nuova visione delle strategie in opzioni.
    Tiziano, ma io non ho ancora assimilato lo spread di put e tu mi parli di una nuova visione delle strategie in opzioooooooniiiiii?
    Ho bisogno di un po' di riposo
    "la libertà è il tempo della vita che se ne va e che spendiamo nelle cose che ci motivano”. Pepe

  6. #26

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    560
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    ...
    Come viene fatto il calcolo non lo dico perchè ci ho messo alcuni mesi a trovare la quadra e il sistema mi servirà per nuove prossime applicazioni che stiamo introducendo in BeeTrader_FiutoPro aprendo una nuova visione delle strategie in opzioni.
    Ok ... e io che mi abbatto dopo qualche giorno di prove ...
    Io non vendo tasti ! - Tiziano Cagalli ...quindi se c'è un tasto (su Fiuto) vuol dire che serve !!

  7. #27

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Castiglioncello (LI)
    Messaggi
    240
    Breve aggiornamento:

    2.jpg


    1.JPG


    Differenza Delta < 20% = ok
    E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente se non c'è.

  8. #28

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cervia
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Ismael Visualizza Messaggio
    Breve aggiornamento:

    2.jpg


    1.JPG


    Differenza Delta < 20% = ok
    ciao Ismael,

    non ho modo di verificare ora, ma ti posso chiedere se sai quale risultato avresti ora in caso di utilizzo dei due sottostanti ? è chiaro che la liquidità impegnata sarebbe ben diversa ma ero curioso di avere qualche parametro se lo sai

    grazie ancora per le tue condivisioni. A breve spero di poter essere in grado di condividere qualcosa pure io con una certa logica

  9. #29

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Castiglioncello (LI)
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiog Visualizza Messaggio
    ciao Ismael,

    non ho modo di verificare ora, ma ti posso chiedere se sai quale risultato avresti ora in caso di utilizzo dei due sottostanti ?
    Ciao giorgiog,

    se fossi entrato con il sottostante:
    enel 4.004 ora 4.068 +0,064*500 = +32 euro
    finmeccanica 9,72 ora 9,74 -0,03 = -15 euro

    Penso che l'orario sia un po' corto come timeframe...

    Gli scenari possibili adesso sono:
    1. arrivo a zscore 0 in guadagno
    2. arrivo a 0 in perdita
    3. non arrivo a zero e zscore scende verso 2

    Quello che penso di fare è:
    1. chiudo il tutto
    2. chiudo la posizione in guadagno e gestisco quella in perdita (per esempio con vendite otm delta 0,1)
    3. non faccio nulla ed aspetto tenendo d'occhio la correlazione pacf e acf, eventualmente cerco altro compagno...

    Riguardo al grafico pacf quando è che posso considerare la coppia scoppiata?
    E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente se non c'è.

  10. #30

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cervia
    Messaggi
    497
    Citazione Originariamente Scritto da Ismael Visualizza Messaggio
    Ciao giorgiog,

    se fossi entrato con il sottostante:
    enel 4.004 ora 4.068 +0,064*500 = +32 euro
    finmeccanica 9,72 ora 9,74 -0,03 = -15 euro

    Penso che l'orario sia un po' corto come timeframe...

    Gli scenari possibili adesso sono:
    1. arrivo a zscore 0 in guadagno
    2. arrivo a 0 in perdita
    3. non arrivo a zero e zscore scende verso 2

    Quello che penso di fare è:
    1. chiudo il tutto
    2. chiudo la posizione in guadagno e gestisco quella in perdita (per esempio con vendite otm delta 0,1)
    3. non faccio nulla ed aspetto tenendo d'occhio la correlazione pacf e acf, eventualmente cerco altro compagno...

    Riguardo al grafico pacf quando è che posso considerare la coppia scoppiata?
    grazie per le tue considerazioni
    per quanto riguarda il grafico PACF credo che sia opportuno anche un conforto da parte di Tiziano.
    Per quel che credo di aver capito, se le prime 3 o 4 legs partendo da sinistra sono crescenti ed in valore superiore a 0,3 - 0,4 credo che forse non sia ad esempio il caso di mediare con la martingala, oppure di chiudere anche se non sono a zero se ho un qualche utile

    ma non ho esperienza e chiedo il conforto ai tanti esperti del forum

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci