info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
  1. #1

    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Como
    Messaggi
    519

    Metodi per la correzione del delta di una posizione in opzioni

    Avrei bisogno di conferme e chiarimenti in merito alle possibili combinazioni per la correzione del delta di una strategia in opzioni.
    Inoltre non mi è molto chiaro, ma riporto la mia ipotesi, di come potrei farlo con il future (o il mini) utilizzando come esempio l’indice FTSEMIB.
    Dunque, se faccio “tutto” con le opzioni dovrei ottenere queste possibilità.
    Correzione x strategia attuale con delta positivo:
    1) acquisto put + vendita call (differenti strike)
    2) vendita call ITM + acquisto call OTM (cioè differenza tra strike)
    3) acquisto put ITM + vendita put OTM
    Correzione x strategia attuale con delta negativo:
    1) vendita put + acquisto call
    2) acquisto call ITM + vendita call OTM
    3) vendita put ITM + acquisto put OTM
    Volendo utilizzare il future prima lo trasformo in una opzione sintetica e devo considerare anche il moltiplicatore se il valore è diverso dall’opzione.
    Con le MIBO una posizione short con il future equivale all’acquisto di 2 put + vendita di 2 call aventi tutte la stessa base.
    Cerco di spiegarmi con un esempio pratico:
    Ho una strategia in opzioni MIBO con delta positivo che voglio portare a un delta neutrale utilizzando il future… che per quanto riportato sopra dovrà essere venduto.
    Il future quota 19320 e l’indice FTSEMIB, sottostante per future ed opzioni, ha un valore di -50 punti dal future.
    Il future lo scompogo in opzioni che avranno quindi un “ipotetico” strike di 19270.
    Con la formula di B&S calcolo il delta della nuova posizione (che sarà negativo) e vado a sommarlo al valore positivo della posizione esistente.
    Dovrò per forza considerare anche il “peso” dell’intervento da effettuare, cioè quanti mini o future (ai relativi prezzi e poi scomposti in opzioni) saranno necessari per riportare la strategia complessiva ad un valore di delta neutrale.
    Sono stato chiaro nell’esposizione (fiuuuu che fatica! )?
    Ma soprattutto quello che ho scritto è giusto…così posso impostare i calcoli necessari? cap

  2. #2
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,238

    Re: Metodi per la correzione del delta di una posizione in opzioni

    Scusa ma non ho letto tutto!

    Guarda che gestire una strategia in delta è abbastanza complicato e deve essere ben chiaro il metodo.

    Ci sono due fasi per la correzione:

    una che avviene aggiungendo opzioni (comprate o vendute, call o put)
    e l'altra in cui si utilizza il sottostante.

    Le due sono decisioni che dipendono dal rischio che ti vuoi prendere e che puoi sostenere.

    Altro aspetto è il timing, quando farlo.
    Quando correggi una derivata prima del prezzo?
    La risposta che darai dipenderà ancora dal tuo portafoglio e dalla capienza del conto.

    Non so la tua esperienza in opzioni ma credo che se iniziassi a vendere una Call o Put su un titolo italiano che vale 1 o 2 euro e che controlla almeno 1000 sottostanti e ti poni come obbiettivo di arrivare a scadenza con il premio, inizi a fare della pratica e le domande che farai saranno già mirate a correggere delle cose che hai visto.

    Puoi postare i risultati giornalieri e li commentiamo. Il rischio che ti devi prendere non deve superare il costo di una pizza e con una opzione sola vedrai che sarà così. (non tenere conto delle commissioni ... che sarà un problema da trattare a parte)
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  3. #3

    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Como
    Messaggi
    519

    Re: Metodi per la correzione del delta di una posizione in opzioni

    grazie Tiziano per i consigli (anche se al timing e alla derivata del prezzo proprio non ci arrivo...).
    Non è nelle mie intenzioni impostare una strategia "forzata" sul delta (hedging si chiama?), credo mi possa servire per capire e valutare quale metodo conviene utilizzare per sistemare (e non necessariamente per avere un portafoglio sempre a delta zero) una strategia che mi ritrovo sbilanciata e porvi un rimedio magari parziale.
    Anche perchè il sottostante, dopo, si muoverà ancora o da una parte o dall'altra.
    E se dovessi (almeno per le mie poche conoscenze in materia) fare operazioni "continue" di questo tipo di sicuro, oltre alla valutazione del rischio che non sono in grado di fare, penso che ci perderei solo nel continuare a entrare sul mercato (e non dico solo per le commissioni).
    Ma se il mio scopo è quello di non avere una posizione troppo "esposta", probabilmente anche come marginazione, magari dovrò valutare quale operazione fare tra chiusure e aperture (in entrambe le direzioni) possibilmente scegliendo quelle che ritengo più adatte per la correzione, p.e. valutando quali basi e i relativi premi da impiegare.... o forse sbaglio?

  4. #4
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,238

    Re: Metodi per la correzione del delta di una posizione in opzioni

    Se ho ben capito il tuo obbiettivo è di avere una posizione diciamo tranquilla.

    La figura (payoff) che meglio si addice è il Condor nel quale i margini sono definiti ed il delta varierà di poco se le basi (strike) che adoperi sono distante tra di loro quelli venduti e quelli comperati vicini ai rispettivi venduti.

    Se il sottostante si muoverà oltre i limiti che devi definire e che non debbono necessariamente coincidere con i Break even points,
    potrai intervenire in due tempi:

    prima rolli la posizione su altri strike (chiudi quelli sotto attacco e li sposti, magari aggiungendo i contratti che ti servono per recuperare la perdita) e poi, se sei vicino a scadenza e il rollare diventa poco conveniente, ecco che entri in copertura. (Hedging).

    Usi il valore del delta della opzione sotto attacco e lo azzeri con il sottostante.

    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Como
    Messaggi
    519

    Re: Metodi per la correzione del delta di una posizione in opzioni

    Si Tiziano il mio obbiettivo è, quando necessario, ritoccare le posizionni di una strategia “statica” (di solito poco tranquilla) che di base è una condor con in più l’aggiunta “rischiosa” di backspread (o ratio spread) su entrambe i lati con proporzioni variabili in quantità e scelta basi.
    In sintesi quella che ho è una strategia “nata” simile a quella in condivisine su Fiuto (‘FTSEMIB Giugno’ …. e anche la ‘butterfly tipo + short ali est’).
    Le modifiche alla strategia “reale” sono state fatte in corso d'opera sia per questioni di cassa (portare a casa un po’ di theta guadagnato) sia per limare una parte di rischio (chiudendo un po’ di opzioni vendute) e anche per ribilanciare la composizione, gli strike, i BEP, la marginazione e in funzione delle mie “aspettative” di mercato a scadenza.
    In conclusione… la posizione attuale è debole sul lato put (delta 0,63), con il gain/loss (at now) di -230 punti circa anche a causa delle precedenti operazioni close e la marginazione che lunedi sarà maggiore ma sopportabile.
    Comunque niente di preoccupante (o almeno credo :whistle: ), le correzioni posso farle senza problemi.
    Però mi è venuta la “malsana” idea di vedere se e come si può determinare, in base al profilo di delta desiderato (e di conseguenza payoff e at now), quale delle possibili combinazioni elencate può fornirmi le indicazioni più vantaggiose in termini di risultati operativi (premi)… che poi dovranno essere confrontati anche con l’altra faccia della medaglia (rischio).

    Hai “centrato” il problema e riportato la soluzione
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano
    ..... prima rolli la posizione su altri strike (chiudi quelli sotto attacco e li sposti, magari aggiungendo i contratti che ti servono per recuperare la perdita) .....
    e aggiungerei magari di prendere in considerazione, per quanto detto sopra, non solo il rolling di put con vendita aggiuntiva di put OTM (per recuperare la differenza nei premi), ma anche la combinazione call/put più “conveniente” a parità di delta risultante... ma questo lo sai ed era sottinteso nella risposta...
    Buon weekend e grazie.

  6. #6
    L'avatar di fonzie
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Treviso
    Messaggi
    300

    Thumbs up

    up
    La prima regola è non perdere.
    La seconda è non scordare la prima.
    (W. Buffett)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci