info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 1 di 4 123 ... Ultima
  1. #1

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16

    la matematica non è un'opinione

    ho chiesto a Denis di prenotarmi per un corso e quindi mi cimento per vincere il premio (anche spodestando l'eventuale assegnatario )

    Non capisco perchè vi affannate tanto con le rollate ! In ogni rollata quel che si mette in gioco è il risultato di una banale operazione aritmetica.
    Quando si fanno successive rollate, su strike progressivi, si resta in un campo di linearità, alle prese con semplici somme algebriche .
    Allora si può applicare la proprietà associativa dell'addizione in base alla quale, dato un insieme di addendi, il loro totale non cambia se, invece di sommarli ad uno ad uno, faccio la somme parziali di alcuni sottinsiemi e poi sommo i risultati parziali ottenuti.
    Applicato al nostro ambito, significa che , invece di stressarmi a fare una rollata ad ogni strike che mi viene contro, posso aspettare che venga toccato l'ultimo degli strike sul quale intendo spostarmi e fare un' unica correzione equivalente su di esso.
    Innanzitutto, a volte eviterò delle rollate di semplice prudenza cioè effettuate in condizioni non ancora dannose.
    Poi il bilancio dei premi, per la proprietà ricordata, sarà uguale a quello derivante dagli interventi ripetuti ed in più beneficierò di commissioni ridotte.
    Non ho prova sperimentale della validità delle mie conclusioni.

    Enzo

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    384
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    ho chiesto a Denis di prenotarmi per un corso e quindi mi cimento per vincere il premio (anche spodestando l'eventuale assegnatario )

    Non capisco perchè vi affannate tanto con le rollate ! In ogni rollata quel che si mette in gioco è il risultato di una banale operazione aritmetica.
    Quando si fanno successive rollate, su strike progressivi, si resta in un campo di linearità, alle prese con semplici somme algebriche .
    Allora si può applicare la proprietà associativa dell'addizione in base alla quale, dato un insieme di addendi, il loro totale non cambia se, invece di sommarli ad uno ad uno, faccio la somme parziali di alcuni sottinsiemi e poi sommo i risultati parziali ottenuti.
    Applicato al nostro ambito, significa che , invece di stressarmi a fare una rollata ad ogni strike che mi viene contro, posso aspettare che venga toccato l'ultimo degli strike sul quale intendo spostarmi e fare un' unica correzione equivalente su di esso.
    Innanzitutto, a volte eviterò delle rollate di semplice prudenza cioè effettuate in condizioni non ancora dannose.
    Poi il bilancio dei premi, per la proprietà ricordata, sarà uguale a quello derivante dagli interventi ripetuti ed in più beneficierò di commissioni ridotte.
    Non ho prova sperimentale della validità delle mie conclusioni.

    Enzo

    Non siamo nel campo della linearita', perche' le opzioni hanno delta variabile.
    Il delta varia tanto quanto e' il gamma, che va via via sommandosi al delta.
    Fai della prove su Fiuto beta, immagino tu sappia che e' gratuito, cosi' ti renderai conto di cosa avviene.
    Ciao.

  3. #3

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    114
    Provo io... il tuo discorso dovrebbe filare, ma se per caso mi basti una Rollata per portare a casa il premio, quando la faccio? appena vengo toccato o a scadenza senza incassare praticamente nulla? Opterei per la prima.

    Strafalcione il mio :-)?

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    422
    Citazione Originariamente Scritto da TomBishop Visualizza Messaggio
    Provo io... il tuo discorso dovrebbe filare, ma se per caso mi basti una Rollata per portare a casa il premio, quando la faccio? appena vengo toccato o a scadenza senza incassare praticamente nulla? Opterei per la prima.

    Strafalcione il mio :-)?
    piccolo particolare da non dimenticare...non è che se rolli quando ti mancano 7 giorni a scadenza trovi premio sufficiente a gestire la posizione in modo conveniente..a meno di non andare su scadenze succerssive....

    chi ha fiutopro può provare a usare whatif e vedere che succede...(con fiutobeta puoi comunque calcolare il valore dell'opzione con il calcolatore opzioni su cui vorresti rollare ma andando avanti coi giorni dell'analisi..in modo da vedere che cosa succede e inserire un prezzo di rollata più logico..dovresti ottenere grosso modo lo stesso effetto)..

    convengo sul fatto (io non amo il rolling..l'ho fatto qualche volta ma di scadenza)...non sempre la rollata..specie se in difesa ovvero controtrend è la soluzione migliore..magari è meglio congelare la posizione o sintetizzare in qualcosa che vada a favore del nuovo trend...oppure ancora meglio passare per figure intermedie specie se l'inversione del trend è solo all'inizio....che so...da short put...a short put + short call..quindi passando ad una sorta di condor..e poi eventualmente seguire il nuovo trend...sintetizzando l'opzione che è in difficoltà...

    è solo un esempio..ma era solo per richiamare l'attenzione sull'erosione del premio delle opzioni..dovuto al trascorrere del tempo...

  5. #5

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da me Visualizza Messaggio
    Non siamo nel campo della linearita', perche' le opzioni hanno delta variabile.
    Il delta varia tanto quanto e' il gamma, che va via via sommandosi al delta.
    Fai della prove su Fiuto beta, immagino tu sappia che e' gratuito, cosi' ti renderai conto di cosa avviene.
    Ciao.
    Grazie per la riflessione, convengo sul fatto che il Gamma, normalmente variabile, manifesta la non linearità del Delta.
    Questo, però significa solo che i prezzi, cioè i numeri che vado trattando con una operazione lineare quale l'addizione, sono prodotti da una legge che segue un andamento non lineare. Non mi sembra sufficiente per rendere inapplicabile la proprietà associativa


    Enzo

  6. #6

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da TomBishop Visualizza Messaggio
    Provo io... il tuo discorso dovrebbe filare, ma se per caso mi basti una Rollata per portare a casa il premio, quando la faccio? appena vengo toccato o a scadenza senza incassare praticamente nulla? Opterei per la prima.

    Strafalcione il mio :-)?
    Non penso che tu sia in errore, però io non ho detto che sia sbagliato rollare per difendere il premio.

    Mi sto solo interrogando sulla necessità di fare più rollate al posto di una sola cumulativa ; nel tuo esempio ne avrei fatta una sola anch'io, se non ho capito male.
    Enzo

  7. #7

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da cmerru Visualizza Messaggio
    piccolo particolare da non dimenticare...non è che se rolli quando ti mancano 7 giorni a scadenza trovi premio sufficiente a gestire la posizione in modo conveniente..a meno di non andare su scadenze succerssive....

    chi ha fiutopro può provare a usare whatif e vedere che succede...(con fiutobeta puoi comunque calcolare il valore dell'opzione con il calcolatore opzioni su cui vorresti rollare ma andando avanti coi giorni dell'analisi..in modo da vedere che cosa succede e inserire un prezzo di rollata più logico..dovresti ottenere grosso modo lo stesso effetto)..

    convengo sul fatto (io non amo il rolling..l'ho fatto qualche volta ma di scadenza)...non sempre la rollata..specie se in difesa ovvero controtrend è la soluzione migliore..magari è meglio congelare la posizione o sintetizzare in qualcosa che vada a favore del nuovo trend...oppure ancora meglio passare per figure intermedie specie se l'inversione del trend è solo all'inizio....che so...da short put...a short put + short call..quindi passando ad una sorta di condor..e poi eventualmente seguire il nuovo trend...sintetizzando l'opzione che è in difficoltà...

    è solo un esempio..ma era solo per richiamare l'attenzione sull'erosione del premio delle opzioni..dovuto al trascorrere del tempo...
    Mi è chiaro che non privilegi rollare; ma il dubbio è solo sul modo di effettuarla non sulla opportunità di utilizzare questa tecnica.
    Cerci di capire meglio la tua osservazione : a 7 giorni dalla scadenza non trovo più premio sufficiente. Tu sottintendi che , siccome io temporeggio ad effettuare la mia rollata cumulativa unica, mi può capitare, più frequentemente, di arrivare vicino a scadenza. Non è necessariamente sempre così, ma mettiamoci pure in uno di questi casi : siamo a -7 giorni e dobbiamo fare una rollata prevista sia dal piano "interventista" sia dal mio ( per ipotesi abbiamo la stessa strategia dal punto di vista della difesa, abbiamo solo un diverso approccio nella sua attuazione) .
    Allora chi ha deciso di correggere , per esempio ad ogni strike, ha già fatto 3 spostamenti e deve fare il quarto, l'ultimo previsto dal piano sia per lui sia per me.
    Anche se la mia correzione dovrà necessariamente coinvolgere più contratti, siamo entrambi sullo stesso strike, con gli stessi prezzi disponibili.
    O no ?

    Enzo

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    422
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    Mi è chiaro che non privilegi rollare; ma il dubbio è solo sul modo di effettuarla non sulla opportunità di utilizzare questa tecnica.
    Cerci di capire meglio la tua osservazione : a 7 giorni dalla scadenza non trovo più premio sufficiente. Tu sottintendi che , siccome io temporeggio ad effettuare la mia rollata cumulativa unica, mi può capitare, più frequentemente, di arrivare vicino a scadenza. Non è necessariamente sempre così, ma mettiamoci pure in uno di questi casi : siamo a -7 giorni e dobbiamo fare una rollata prevista sia dal piano "interventista" sia dal mio ( per ipotesi abbiamo la stessa strategia dal punto di vista della difesa, abbiamo solo un diverso approccio nella sua attuazione) .
    Allora chi ha deciso di correggere , per esempio ad ogni strike, ha già fatto 3 spostamenti e deve fare il quarto, l'ultimo previsto dal piano sia per lui sia per me.
    Anche se la mia correzione dovrà necessariamente coinvolgere più contratti, siamo entrambi sullo stesso strike, con gli stessi prezzi disponibili.
    O no ?

    Enzo
    scusa faccio fatica davvero a capire il ragionamento..nel senso venendo al pratico..tu all'inizio avrai pure un break even point inferiore..perchè il premio che vendi non è infinito..con la rollata finale aspettando di essere già in pesante perdita presumibilmente...alla fine potrai solo e soltanto perdere...

    chi si difende rollando volta in volta..se inizialmente lo fa non aumentando il numero dei contratti....arriverà ad un punto che o ha eroso tutto il premio..oppure dovrà aumentare il numero dei contratti per tornare con premio sopra lo zero..ma sarà più rischioso negli ultimi giorni di scadenza farlo..allora più convenientemente dovrà rollare su scadenza successiva in modo da incassare una perdita subito..con le varie rollate...ma solo rollando su scadenza più lontana potrà mantenere o addirittura ridurre il numero dei contratti...e portare il payoff della strategia ancora con una figura che può guadagnare...dove magari il massimo guadagno a scadenza finale (specie se lunga) è soltanto un modo per dire..ok...se questo trend che non ho previsto rientra...(prezzi salgono e scendono by definition)...magari tra meno di una settimana chiudo a zero...che avendo già sbagliato strategia ti assicuro è gran cosa..(parlo per esperienza vissuta..a me è andata bene e inaspettatamente ci ho pure guadagnato in meno di una settimana..ma sono stato fortunato di essere andato dalla parte giusta...mi bastava chiudere a break even)...

    tieni sempre conto al di là della teoria..(è vero che a volte è meglio limitare gli interventi...per gli opzionisti..per questo bisogna seguire segnali sia di trend..sia di forza del trend..e studiare tutte le mosse a tavolino)...che il mercato se ne frega di quello che vuoi fare tu...e se il giorno dopo che tu sei short put ti apre a -3..che fai..non intervieni e aspetti di essere a -6? con un at now fuori controllo dopo un giorno?

    poi di questi tempi con poca vola nelle opzioni..a meno che non vai su scadenze lunghe..ti assicuro perchè ho provato su fiutopro...con estoxx 50...3 rollate di strike senza aumentare il numero di contratti partendo da 2700 short put atm..e hai esaurito il premio...se l'ultima per "sfiga" devi farla a soli 7 giorni dalla scadenza..ho fatto la prova su febbraio..sempre nell'ipotesi che tu possa comodamente sempre rollare precisamente perchè il mkt è un cecchino che ti fa movimenti sempre e solo di uno strike e sempre nella stessa direzione..cioè con un trend robusto...


    ps ti consiglio..fai una prova se hai solo fiutobeta di quello che succede..come minimo dovrai raddoppiare il numero dei contratti con l'ultima rollata..per incassare zero premio..e avere un nuovo break even inferiore a distanza ridottissima (ipotizziamo stai rollando in difesa..sei ancora controtrend) che ad ogni sospiro di vento..ti porta di nuovo sotto...constringendoti peraltro a mantenere tutto fino a scadenza..dove dovrai solo accendere un cero e sperare...se ti fa un bel gap il giorno della scadenza ad esempio..anche solo proprio fino all'orario del settlement...solo le coperture se fatte bene ti potranno salvare da un superdisastro..
    Ultima modifica di cmerru; 15-01-13 alle 18:33

  9. #9

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da cmerru Visualizza Messaggio
    scusa faccio fatica davvero a capire il ragionamento..nel senso venendo al pratico..tu all'inizio avrai pure un break even point inferiore..perchè il premio che vendi non è infinito..con la rollata finale aspettando di essere già in pesante perdita presumibilmente...alla fine potrai solo e soltanto perdere...

    chi si difende rollando volta in volta..se inizialmente lo fa non aumentando il numero dei contratti....arriverà ad un punto che o ha eroso tutto il premio..oppure dovrà aumentare il numero dei contratti per tornare con premio sopra lo zero..ma sarà più rischioso negli ultimi giorni di scadenza farlo..allora più convenientemente dovrà rollare su scadenza successiva in modo da incassare una perdita subito..con le varie rollate...ma solo rollando su scadenza più lontana potrà mantenere o addirittura ridurre il numero dei contratti...e portare il payoff della strategia ancora con una figura che può guadagnare...dove magari il massimo guadagno a scadenza finale (specie se lunga) è soltanto un modo per dire..ok...se questo trend che non ho previsto rientra...(prezzi salgono e scendono by definition)...magari tra meno di una settimana chiudo a zero...che avendo già sbagliato strategia ti assicuro è gran cosa..(parlo per esperienza vissuta..a me è andata bene e inaspettatamente ci ho pure guadagnato in meno di una settimana..ma sono stato fortunato di essere andato dalla parte giusta...mi bastava chiudere a break even)...

    tieni sempre conto al di là della teoria..(è vero che a volte è meglio limitare gli interventi...per gli opzionisti..per questo bisogna seguire segnali sia di trend..sia di forza del trend..e studiare tutte le mosse a tavolino)...che il mercato se ne frega di quello che vuoi fare tu...e se il giorno dopo che tu sei short put ti apre a -3..che fai..non intervieni e aspetti di essere a -6? con un at now fuori controllo dopo un giorno?

    poi di questi tempi con poca vola nelle opzioni..a meno che non vai su scadenze lunghe..ti assicuro perchè ho provato su fiutopro...con estoxx 50...3 rollate di strike senza aumentare il numero di contratti partendo da 2700 short put atm..e hai esaurito il premio...se l'ultima per "sfiga" devi farla a soli 7 giorni dalla scadenza..ho fatto la prova su febbraio..sempre nell'ipotesi che tu possa comodamente sempre rollare precisamente perchè il mkt è un cecchino che ti fa movimenti sempre e solo di uno strike e sempre nella stessa direzione..cioè con un trend robusto...


    ps ti consiglio..fai una prova se hai solo fiutobeta di quello che succede..come minimo dovrai raddoppiare il numero dei contratti con l'ultima rollata..per incassare zero premio..e avere un nuovo break even inferiore a distanza ridottissima (ipotizziamo stai rollando in difesa..sei ancora controtrend) che ad ogni sospiro di vento..ti porta di nuovo sotto...constringendoti peraltro a mantenere tutto fino a scadenza..dove dovrai solo accendere un cero e sperare...se ti fa un bel gap il giorno della scadenza ad esempio..anche solo proprio fino all'orario del settlement...solo le coperture se fatte bene ti potranno salvare da un superdisastro..
    Cmerru,
    sei molto disponibile e chiaro;purtroppo, pur essendo d'accordo con le tue considerazioni, non riesco a trarne una conclusione che cancelli il mio dubbio.
    Faccio un esempio, teorico, solo per semplificare l'esposizione : supponiamo di avere venduto una Put e di avere calcolato che il premio incassato ci può far rollare fino a 3 strike sotto prima di azzerarsi; mettiamo a mercato la posizione e, dopo un po', si avvia un trend al ribasso ordinato ma continuo ; uno strike sotto, poi due, poi tre e siamo sempre nel giorno stesso di entrata.
    C'è differenza nell'utilizzare tutto e solo il premio ricavato per fare 3 rollate di uno strike,una ad ogni strike di ribasso, invece di una sola rollata quando si è raggiunto il 3° strike contrario ?
    Grazie e ciao
    Enzo

  10. #10

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    422
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    Cmerru,
    sei molto disponibile e chiaro;purtroppo, pur essendo d'accordo con le tue considerazioni, non riesco a trarne una conclusione che cancelli il mio dubbio.
    Faccio un esempio, teorico, solo per semplificare l'esposizione : supponiamo di avere venduto una Put e di avere calcolato che il premio incassato ci può far rollare fino a 3 strike sotto prima di azzerarsi; mettiamo a mercato la posizione e, dopo un po', si avvia un trend al ribasso ordinato ma continuo ; uno strike sotto, poi due, poi tre e siamo sempre nel giorno stesso di entrata.
    C'è differenza nell'utilizzare tutto e solo il premio ricavato per fare 3 rollate di uno strike,una ad ogni strike di ribasso, invece di una sola rollata quando si è raggiunto il 3° strike contrario ?
    Grazie e ciao
    Enzo
    ok già forse non avevo capito la parte iniziale allora..qui stai parlando di 3 rollate contro una...ma nello stesso giorno di entrata....cosa completamente diversa..

    allora se rolli alla fine avrai perso sicuramente di più perchè il tuo at now sarà più negativo..dato che la tua atm sarà diventata via via sempre più itm..e tu alla fine la vai rollare quando magari è deep itm (a meno di non aumentare numero contratti e rischio annesso)...

    a quel punto se non sei convintissimo del trend quando entri..addirittura ti converrebbe entrare itm se pensi di dover correggere...lo so che all'inizio può sembrare strano..ti senti meglio ad essere più distante dallo strike o quanto meno sullo strike atm..ma appunto la matematica non è un'opinione e il delta delle opzioni neppure!

    ...ho fatto la prova con l'esempio di prima su due sole rollate..alla terza fatta nella stessa giornata di entrata avrei perso tutto il premio..si perchè se correggi nello stesso giorno non hai neanche il beneficio del theta da venditore di opzioni..che invece magari hai se il prezzo ballonzola un po' intorno allo strike..per qualche giorno...

    non so se questa volta ho capito bene..spero di si!
    Ultima modifica di cmerru; 15-01-13 alle 19:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci