info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 2 di 4 Prima 1234 Ultima
  1. #11
    L'avatar di TraderLoki
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    332
    Sono un po' arrugginito perchè per motivi estranei alla mia volontà non ho potuto operare per qualche tempo, ma provo a dire la mia.

    Il punto chiave è stato citato prima: il delta non è costante ma varia.

    Ipotizziamo che il tuo sottostante scenda di 15 punti. Se sei a delta 0.5 e operi in intervalli sufficientemente piccoli da poter considerare costante il delta al loro interno, la tua perdita sarà sempre pari a 0.5*15 = 7.5 punti.

    Ad esempio rolli dopo che il sottostante ha perso 5 punti e la tua perdita sarà di circa 2.5 punti (un po' di più in realtà perchè se il delta era 0.5 all'inizio, dopo il movimento dei 5 punti di sottostante sarà un po' più alto.. tuttavia sarà poco più di 2.5). Se ripeti questo processo tre volte complessivamente avrai perso poco più di 7.5.

    Se viceversa aspetti a rollare, diciamo che per i primi 5 punti il delta sia circa 0.5, per cui perdi 2.5punti. Per i 5 punti successivi il delta sarà a circa 0.75 per cui perderesti 3.75punti e per gli ultimi 5 punti il delta sarà circa 0.9 e perderesti 4.5punti, per un totale di 10.75 (contro i 7.5 di prima).

    I numeri sono ovviamente inventati di sana pianta. Ti allego due simulazioni fatte con il What-If di FiutoPro. In entrambi i casi (-1C 4.4 Marzo su Fiat) ipotizzo che il sottostante passi dal valore attuale di 4.34 a 3.8. Nel caso di una sola rollata, attendo che vada a 3.8 e poi rollo. Nell'altro caso rollo a 4.2, 4.0 e 3.8. In nessuno dei due casi si ottiene premio residuo senza aumentare i contratti (mamma mia che volatilità da schifo in questo periodo), ma vedrai che nella rollata unica la perdita è più consistente.

    Hope this helps.

    Una_Sola_Rollata.png Tre_Rollate.png

    Loki
    -----------------------------------------------------------------
    Preferisco le urla della battaglia al silenzio che ne segue.
    -----------------------------------------------------------------

  2. #12

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    422
    Citazione Originariamente Scritto da TraderLoki Visualizza Messaggio
    Sono un po' arrugginito perchè per motivi estranei alla mia volontà non ho potuto operare per qualche tempo, ma provo a dire la mia.

    Il punto chiave è stato citato prima: il delta non è costante ma varia.

    Ipotizziamo che il tuo sottostante scenda di 15 punti. Se sei a delta 0.5 e operi in intervalli sufficientemente piccoli da poter considerare costante il delta al loro interno, la tua perdita sarà sempre pari a 0.5*15 = 7.5 punti.

    Ad esempio rolli dopo che il sottostante ha perso 5 punti e la tua perdita sarà di circa 2.5 punti (un po' di più in realtà perchè se il delta era 0.5 all'inizio, dopo il movimento dei 5 punti di sottostante sarà un po' più alto.. tuttavia sarà poco più di 2.5). Se ripeti questo processo tre volte complessivamente avrai perso poco più di 7.5.

    Se viceversa aspetti a rollare, diciamo che per i primi 5 punti il delta sia circa 0.5, per cui perdi 2.5punti. Per i 5 punti successivi il delta sarà a circa 0.75 per cui perderesti 3.75punti e per gli ultimi 5 punti il delta sarà circa 0.9 e perderesti 4.5punti, per un totale di 10.75 (contro i 7.5 di prima).

    I numeri sono ovviamente inventati di sana pianta. Ti allego due simulazioni fatte con il What-If di FiutoPro. In entrambi i casi (-1C 4.4 Marzo su Fiat) ipotizzo che il sottostante passi dal valore attuale di 4.34 a 3.8. Nel caso di una sola rollata, attendo che vada a 3.8 e poi rollo. Nell'altro caso rollo a 4.2, 4.0 e 3.8. In nessuno dei due casi si ottiene premio residuo senza aumentare i contratti (mamma mia che volatilità da schifo in questo periodo), ma vedrai che nella rollata unica la perdita è più consistente.

    Hope this helps.

    Una_Sola_Rollata.png Tre_Rollate.png

    Loki
    thanx loki...piacere rivederti...con l'esempio allegato è più chiaro forse anche quello che ho cercato di dire nel post precedente.....purtroppo ero fuori e con teamviewer e scrivendo da iphone..era un po' scomodo gestire il tutto!!!..

  3. #13

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da cmerru Visualizza Messaggio
    ok già forse non avevo capito la parte iniziale allora..qui stai parlando di 3 rollate contro una...ma nello stesso giorno di entrata....cosa completamente diversa..

    allora se rolli alla fine avrai perso sicuramente di più perchè il tuo at now sarà più negativo..dato che la tua atm sarà diventata via via sempre più itm..e tu alla fine la vai rollare quando magari è deep itm (a meno di non aumentare numero contratti e rischio annesso)...

    a quel punto se non sei convintissimo del trend quando entri..addirittura ti converrebbe entrare itm se pensi di dover correggere...lo so che all'inizio può sembrare strano..ti senti meglio ad essere più distante dallo strike o quanto meno sullo strike atm..ma appunto la matematica non è un'opinione e il delta delle opzioni neppure!

    ...ho fatto la prova con l'esempio di prima su due sole rollate..alla terza fatta nella stessa giornata di entrata avrei perso tutto il premio..si perchè se correggi nello stesso giorno non hai neanche il beneficio del theta da venditore di opzioni..che invece magari hai se il prezzo ballonzola un po' intorno allo strike..per qualche giorno...

    non so se questa volta ho capito bene..spero di si!
    tu hai capito bene, ma io no .

    La rollata la facciamo entrambi allo stesso prezzo pianificato , solo che per me è la prima e per te la terza. Quindi stiamo usando la stessa chain per la nuova venduta .
    Il problema è capire se il tuo bagaglio di spese precedenti è uguale o no alla maggiore spesa che devo sostenere io per chiudere la Put originaria . E se c'è un criterio per affermare che la conclusione è valida sempre.
    L'ipotesi che avvenga nello stesso giorno era per sgombrare il campo dalle complicazioni derivantio dall'avvicinarsi della scadenza; la possiamo attenuare un po' e dire che il ribasso avviene nei primi 7 giorni.
    Insomma, per riprendere la mia impostazione iniziale : è vero o no che gli addendi a cui vogliamo applicare la proprietà associativa sono in un certo senso conservati nei due procedimenti?
    Enzo

  4. #14

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    422
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    tu hai capito bene, ma io no .

    La rollata la facciamo entrambi allo stesso prezzo pianificato , solo che per me è la prima e per te la terza. Quindi stiamo usando la stessa chain per la nuova venduta .
    Il problema è capire se il tuo bagaglio di spese precedenti è uguale o no alla maggiore spesa che devo sostenere io per chiudere la Put originaria . E se c'è un criterio per affermare che la conclusione è valida sempre.
    L'ipotesi che avvenga nello stesso giorno era per sgombrare il campo dalle complicazioni derivantio dall'avvicinarsi della scadenza; la possiamo attenuare un po' e dire che il ribasso avviene nei primi 7 giorni.
    Insomma, per riprendere la mia impostazione iniziale : è vero o no che gli addendi a cui vogliamo applicare la proprietà associativa sono in un certo senso conservati nei due procedimenti?
    Enzo
    vedi grafici precedenti postati da traderloki..inequivocabili..parli di somma di addendi ma non tieni conto del delta che cambia e ti fa perdere di più nel caso di rollata unica finale..

    ps a me piace la teoria ma poi a mercato quando ci vado veramente i soldi sono veri..e al di là di tutto..ti assicuro che se anche solo dopo un giorno hai completamente sbagliato direzione..è altamente improbabile che tu non sia intervenuto prima per correggere il tiro!! questo te lo do io per certo io sulla base della mia esperienza
    Ultima modifica di cmerru; 15-01-13 alle 20:27

  5. #15

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    300
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    tu hai capito bene, ma io no .

    La rollata la facciamo entrambi allo stesso prezzo pianificato , solo che per me è la prima e per te la terza. Quindi stiamo usando la stessa chain per la nuova venduta .
    Il problema è capire se il tuo bagaglio di spese precedenti è uguale o no alla maggiore spesa che devo sostenere io per chiudere la Put originaria . E se c'è un criterio per affermare che la conclusione è valida sempre.
    L'ipotesi che avvenga nello stesso giorno era per sgombrare il campo dalle complicazioni derivantio dall'avvicinarsi della scadenza; la possiamo attenuare un po' e dire che il ribasso avviene nei primi 7 giorni.
    Insomma, per riprendere la mia impostazione iniziale : è vero o no che gli addendi a cui vogliamo applicare la proprietà associativa sono in un certo senso conservati nei due procedimenti?
    Enzo
    Ciao. Ma i margini c'è li siamo dimenticati ? Sappiamo tutti cosa significa avere un'opinione che va deep itm senza coprir la o rollarla prima ? Ragazzi, i margini non perdonano ...!!!!

  6. #16
    L'avatar di TraderLoki
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    332
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    tu hai capito bene, ma io no .

    Insomma, per riprendere la mia impostazione iniziale : è vero o no che gli addendi a cui vogliamo applicare la proprietà associativa sono in un certo senso conservati nei due procedimenti?
    Enzo
    Nope. La proprietà 'associativa' (metto le virgolette perchè la stiamo usando in senso piuttosto allargato ) sarebbe applicabile a delta costante, ossia a gamma nullo (gamma è la derivata prima del delta rispetto al movimento del sottostante).

    Tra l'altro questo evidenzia l'importanza di avere un gamma basso: ti permette di correggere senza 'spendere' una fortuna, ossia senza ridurre troppo il premio.

    Loki
    -----------------------------------------------------------------
    Preferisco le urla della battaglia al silenzio che ne segue.
    -----------------------------------------------------------------

  7. #17
    L'avatar di Apocalips
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    PESCARA
    Messaggi
    2,630
    Mi inserisco in questa discussione solo per ricordare a chi intendesse difendere una leg veduta Otm con la tecnica della rollata che se si vuole conservare il piu a lungo possibile il premio incassato bisogna rollare con precisione chirurgica, ecco che rollare diventa un arte
    Rollare allo strike è impreciso, rollare al BEP è tardi
    La rollata si dovrebbe attuare quando il delta dell'opzione da vendere diventa uguale al delta che l'opzione venduta a mercato aveva al momento della sua vendita.

    simulate, simulate, simulate

    Apo
    ....non si desidera ciò che è facile ottenere (Ovidio)....

  8. #18

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    300
    Citazione Originariamente Scritto da Apocalips Visualizza Messaggio
    Mi inserisco in questa discussione solo per ricordare a chi intendesse difendere una leg veduta Otm con la tecnica della rollata che se si vuole conservare il piu a lungo possibile il premio incassato bisogna rollare con precisione chirurgica, ecco che rollare diventa un arte
    Rollare allo strike è impreciso, rollare al BEP è tardi
    La rollata si dovrebbe attuare quando il delta dell'opzione da vendere diventa uguale al delta che l'opzione venduta a mercato aveva al momento della sua vendita.

    simulate, simulate, simulate

    Apo
    Questa e' forte....io ho sempre rollato sullo strike più o meno. Bravo apo 👌

  9. #19

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da Apocalips Visualizza Messaggio
    Mi inserisco in questa discussione solo per ricordare a chi intendesse difendere una leg veduta Otm con la tecnica della rollata che se si vuole conservare il piu a lungo possibile il premio incassato bisogna rollare con precisione chirurgica, ecco che rollare diventa un arte
    Rollare allo strike è impreciso, rollare al BEP è tardi
    La rollata si dovrebbe attuare quando il delta dell'opzione da vendere diventa uguale al delta che l'opzione venduta a mercato aveva al momento della sua vendita.

    simulate, simulate, simulate

    Apo
    Apo,

    non ho ancora attivo FiutoPro per cui le simulazioni mi restano un po' difficili; devo riconoscere però che l'esempio di Traderloki , laddove dice che ognuna delle tre rollate è a delta (praticamente) costante = 0,5 mette in evidenza l'errore concettuale della mia impostazione iniziale. Le due situazioni non sono riconducibili una all'altra perché , a differenza della rollata unica, nel caso delle 3 rollate, vengono spostate 3 opzioni fra loro diverse, ognuna di esse ATM. E' la tesi che sosteneva anche Cmerru.

    Il tuo intervento stimola altre riflessioni, probabilmente su temi per voi scontati; come ho avuto modo di dire nella mia presentazione alla comunità , da pochissimi mesi mi sto dedicando alle opzioni ed ho letto molte delle conversazioni presenti sul forum: la mia uscita sulle rollate è stata stimolata proprio da una di queste: f/oggi parliamo di /proteggere la goccia continua. Vi si fa riferimento a tecniche di rolling a strike .
    Ti conosco come uno dei trader più accreditati del forum per cui leggerei con interesse un pensiero più articolato in merito al tuo suggerimento.

    Vi ringrazio tutti
    Enzo

  10. #20
    L'avatar di Apocalips
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    PESCARA
    Messaggi
    2,630
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    Apo,

    non ho ancora attivo FiutoPro per cui le simulazioni mi restano un po' difficili; devo riconoscere però che l'esempio di Traderloki , laddove dice che ognuna delle tre rollate è a delta (praticamente) costante = 0,5 mette in evidenza l'errore concettuale della mia impostazione iniziale. Le due situazioni non sono riconducibili una all'altra perché , a differenza della rollata unica, nel caso delle 3 rollate, vengono spostate 3 opzioni fra loro diverse, ognuna di esse ATM. E' la tesi che sosteneva anche Cmerru.

    Il tuo intervento stimola altre riflessioni, probabilmente su temi per voi scontati; come ho avuto modo di dire nella mia presentazione alla comunità , da pochissimi mesi mi sto dedicando alle opzioni ed ho letto molte delle conversazioni presenti sul forum: la mia uscita sulle rollate è stata stimolata proprio da una di queste: f/oggi parliamo di /proteggere la goccia continua. Vi si fa riferimento a tecniche di rolling a strike .
    Ti conosco come uno dei trader più accreditati del forum per cui leggerei con interesse un pensiero più articolato in merito al tuo suggerimento.

    Vi ringrazio tutti
    Enzo
    Guarda Enzo è piu semplice di quel che sembra
    Quando il sottostante ti va contro la cosa piu sensata è quella di rimetterti in trend con altre tecniche che presto imparerai ma se sei ancora confidente sul fatto che la tua previsione è quella giusta allora non devi farti sorprendere o mettendoti a delta zero oppure devi essere pronto a rollare al momento giusto perchè se lo fai in ritardo rischi di sprofondare il tuo payoff piu velocemente.
    Devi quindi rollare allo strike successivo incassando finchè puoi lo stesso premio che avevi preso inizialmente e questo lo si fa o guardando il delta ( che sono soldi ) o ragionando semplicemente in termini di premio. Se l'opzione è arrivata all'ultimo terzo di vita quando il time decay incomincia a picchiare velocemente in basso non è piu conveniente rollare e allora si interviene con tecniche di hedging.
    Sul forum comunque c'è una vasta letteratura a riguardo.

    Apo
    Ultima modifica di Apocalips; 15-01-13 alle 23:42
    ....non si desidera ciò che è facile ottenere (Ovidio)....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci