info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 3 di 4 Prima 1234 Ultima
  1. #21

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da Apocalips Visualizza Messaggio
    Guarda Enzo è piu semplice di quel che sembra
    Quando il sottostante ti va contro la cosa piu sensata è quella di rimetterti in trend con altre tecniche che presto imparerai ma se sei ancora confidente sul fatto che la tua previsione è quella giusta allora non devi farti sorprendere o mettendoti a delta zero oppure devi essere pronto a rollare al momento giusto perchè se lo fai in ritardo rischi di sprofondare il tuo payoff piu velocemente.
    Devi quindi rollare allo strike successivo incassando finchè puoi lo stesso premio che avevi preso inizialmente e questo lo si fa o guardando il delta ( che sono soldi ) o ragionando semplicemente in termini di premio. Se l'opzione è arrivata all'ultimo terzo di vita quando il time decay incomincia a picchiare velocemente in basso non è piu conveniente rollare e allora si interviene con tecniche di hedging.
    Sul forum comunque c'è una vasta letteratura a riguardo.

    Apo
    Apo,
    non mi sbagliavo sul tuo conto.

    In questa fase la mia mente è affollata dai componenti, buttati alla rinfusa , del grande puzzle delle opzioni; non puoi neanche immaginare quanti di questi hai fatto scivolare al posto giusto con queste tue guidelines .
    Ho avuto un grande beneficio dall'aver avviato, sia pure in maniera un po' strumentale, questa discussione e ringrazio gli altri trader che hanno partecipato .
    Ma, a proposito, Qualcuno Che Può, per cortesia, mi dica qual è la mia posizione di classifica nel concorso "Rovigo".
    A risentirci ( non è una minaccia!)
    Enzo

  2. #22

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da bruno Visualizza Messaggio
    Questa e' forte....io ho sempre rollato sullo strike più o meno. Bravo apo 

    Tu rolli sullo strike che sta dietro la tua opzione quando questa ha raggiunto lo stesso delta che avevi quando hai messo a mercato la strategia.

    Questa è la prima regola che ho imparato da Tiziano che comunque ritrovi in diversi filmati suoi.

    Ma è semplicissima! (Ora che ma l'ha insegnata )

    Il concetto che ci sta dietro è che il delta rappresenta la probabilità di essere toccati per cui il MM pagherà lo stesso rischio tenendo però conto della vola del sottostante che potrebbe essere cambiata e dei giorni trascorsi.

  3. #23
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,238
    Citazione Originariamente Scritto da pe(n)sante Visualizza Messaggio
    ho chiesto a Denis di prenotarmi per un corso e quindi mi cimento per vincere il premio (anche spodestando l'eventuale assegnatario )

    Non capisco perchè vi affannate tanto con le rollate ! In ogni rollata quel che si mette in gioco è il risultato di una banale operazione aritmetica.
    Quando si fanno successive rollate, su strike progressivi, si resta in un campo di linearità, alle prese con semplici somme algebriche .
    Allora si può applicare la proprietà associativa dell'addizione in base alla quale, dato un insieme di addendi, il loro totale non cambia se, invece di sommarli ad uno ad uno, faccio la somme parziali di alcuni sottinsiemi e poi sommo i risultati parziali ottenuti.
    Applicato al nostro ambito, significa che , invece di stressarmi a fare una rollata ad ogni strike che mi viene contro, posso aspettare che venga toccato l'ultimo degli strike sul quale intendo spostarmi e fare un' unica correzione equivalente su di esso.
    Innanzitutto, a volte eviterò delle rollate di semplice prudenza cioè effettuate in condizioni non ancora dannose.
    Poi il bilancio dei premi, per la proprietà ricordata, sarà uguale a quello derivante dagli interventi ripetuti ed in più beneficierò di commissioni ridotte.
    Non ho prova sperimentale della validità delle mie conclusioni.

    Enzo

    Vedo ora, sorry!
    Devi considerare che la perdita non è lineare.
    Se provate su Fiuto Pro vedete il risultato: 795 euro contro 3000!!
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #24

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Vedo ora, sorry!
    Devi considerare che la perdita non è lineare.
    Se provate su Fiuto Pro vedete il risultato: 795 euro contro 3000!!
    Grazie Tiziano,

    mi ero già reso conto della banalità del mio errore di impostazione: quelle che io mettevo a confronto sono due posizioni diverse perchè l'opzione "rollata", in realtà, è una nuova: mi è stato necessario fare prima questa considerazione per poi rivalutare tutte le riflessioni sul delta fatte dai miei interlocutori . Vai a capire come e perchè si arrovigliano i circuiti del cervello ! Un po' lento ?

    Comunque ho avuto una conversazione amichevole e proficua anche se serrata, come tutte quelle che si scambiano nell'ottima comunità che tu hai fatto nascere e sostieni. E che mi ha anche dato la soddisfazione del tuo intervento.
    Ma il premio, l'ho vinto ?

    A presto,
    Enzo

  5. #25

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da bergamin Visualizza Messaggio
    Tu rolli sullo strike che sta dietro la tua opzione quando questa ha raggiunto lo stesso delta che avevi quando hai messo a mercato la strategia.

    Questa è la prima regola che ho imparato da Tiziano che comunque ritrovi in diversi filmati suoi.

    Ma è semplicissima! (Ora che ma l'ha insegnata )

    Il concetto che ci sta dietro è che il delta rappresenta la probabilità di essere toccati per cui il MM pagherà lo stesso rischio tenendo però conto della vola del sottostante che potrebbe essere cambiata e dei giorni trascorsi.
    Certo Bergamin,

    anche il punto di vista da te ricordato contribuisce a illuminare la scena .

    Grazie, ciao

    Enzo

  6. #26

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    155
    [QUOTE=bergamin;56972]Tu rolli sullo strike che sta dietro la tua opzione quando questa ha raggiunto lo stesso delta che avevi quando hai messo a mercato la strategia.

    Buongiorno, ho riflettuto su questa affermazione, ma con scarsi risultati (= non ho capito).
    Che vantaggio porterebbe questa "regola del delta" sul problema principale della rollata, ovvero che io spendo x per chiudere le opzioni in sofferenza e incasso molto meno per riaprirle a strike più favorevoli (considerando la rollata solo di strike non di scadenza)?

  7. #27

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    [QUOTE=Fabio;56984]
    Citazione Originariamente Scritto da bergamin Visualizza Messaggio
    Tu rolli sullo strike che sta dietro la tua opzione quando questa ha raggiunto lo stesso delta che avevi quando hai messo a mercato la strategia.

    Buongiorno, ho riflettuto su questa affermazione, ma con scarsi risultati (= non ho capito).
    Che vantaggio porterebbe questa "regola del delta" sul problema principale della rollata, ovvero che io spendo x per chiudere le opzioni in sofferenza e incasso molto meno per riaprirle a strike più favorevoli (considerando la rollata solo di strike non di scadenza)?
    Fabio,
    è quello che diceva, prima, anche Apo:

    "Rollare allo strike è impreciso, rollare al BEP è tardi
    La rollata si dovrebbe attuare quando il delta dell'opzione da vendere diventa uguale al delta che l'opzione venduta a mercato aveva al momento della sua vendita."

    il senso è che , in queste condizioni, ad un costo normalmente basso, stai sostituendo la tua opzione venduta con una il cui strike è più vicino al prezzo del sottostante e quindi hai riallontanato il BEP cioè il punto in cui la posizione inizia ad andare in sofferenza.
    Però aspetta anche qualche conferma più esperta.
    Ciao

  8. #28

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    155
    Grazie pe(n)sante,
    più che altro mi chiedevo...
    questa regola è quella che garantisce il miglior rapporto costi/ricavi? E nel caso, perchè dal punto di vista matematico (questo era che mi sfugge)?
    Oppure sono altri i motivi per cui dovrebbe essere rispettata.

  9. #29

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Citazione Originariamente Scritto da Fabio Visualizza Messaggio
    Grazie pe(n)sante,
    più che altro mi chiedevo...
    questa regola è quella che garantisce il miglior rapporto costi/ricavi? E nel caso, perchè dal punto di vista matematico (questo era che mi sfugge)?
    Oppure sono altri i motivi per cui dovrebbe essere rispettata.
    Fabio,
    anche a me piace spingere a fondo la ricerca della comprensione dei fenomeni; ci rifletterò e forse arriverà, in nostro soccorso, prima, qualcuno che ha già pronta la risposta al tuo quesito.

    Però , ti prego, non commettiamo l'errore di non dare il giusto peso a tante ed autorevoli testimonianze. E' un monito che rivolgo anche a me stesso. Se non altro perché è sicuramente più profittevole un'operatività che faccia fermo riferimento ad alcuni " must" .
    Enzo

  10. #30

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    300
    Citazione Originariamente Scritto da Apocalips Visualizza Messaggio
    Mi inserisco in questa discussione solo per ricordare a chi intendesse difendere una leg veduta Otm con la tecnica della rollata che se si vuole conservare il piu a lungo possibile il premio incassato bisogna rollare con precisione chirurgica, ecco che rollare diventa un arte
    Rollare allo strike è impreciso, rollare al BEP è tardi
    La rollata si dovrebbe attuare quando il delta dell'opzione da vendere diventa uguale al delta che l'opzione venduta a mercato aveva al momento della sua vendita.

    simulate, simulate, simulate

    Apo
    ciao apo

    sempre sullo strike volevo solo sapere se la regola, cosi come discussa, vale anche per le ITM.

    In queste strategia rollo generalmente allo strike (non al bep) seguendo le indicazioni descritte anche in un recente video di Tiziano.

    A tuo modo di vedere la cosa puo' essere replicata anche in queste strategie (rollo al pari -delta ) o puo' invece valere la regola del rollo allo strike ?

    grazie

    bruno

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci