info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 4 di 4 Prima ... 234
  1. #31

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    215
    Citazione Originariamente Scritto da gfuochi Visualizza Messaggio
    Grazie Apo per l'intervento, il grafico lo conosco ed è utilissimo. I dati però sono daily, quindi riesco a sapere se un'opzione è cara o meno rispetto ai giorni precedenti, ma non tra stamattina e stasera. Forse però la cosa è importante solo nel caso io voglia costruire una figura in un'unica giornata borsistica cercando di comprare a meno e vendere a tanto.
    Ne approfitto per chiedere una conferma su questa figura che ho montato nei giorni scorsi sul dax. Ho simulato il solo acquisto di una put 11300 a gennaio.
    Ora l'indice è sceso velocemente mandando il contratto in guadagno. Se, a questo punto, vendessi una put itm, diciamo a 12000, il payoff che ne esce è il seguente (tutto sopra lo zero)
    E' corretto?
    Ciao gfuochi.
    A me sembra tutto corretto.
    In un'ottica di visione rialzista del Dax ti sei messo in condizioni di non perdere anche nel caso di ribasso (contro la tua previsione).
    Non ho le quotazioni delle opzioni ma penso che, se la tua previsione fosse stata ribassista, avresti trovato una put da vendere sotto gli 11300 che ti avrebbe portato tutto sopra lo 0 con una figura speculare.
    Naturalmente questo è stato possibile solo perchè il movimento si è avuto nella direzione giusta.
    Realizzare strategie di questo tipo è l'obiettivo di tutti noi!

    Jesse

  2. #32

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    118
    Ciao a tutti,
    il tempo per studiare opzioni è, purtroppo per me, pochissimo. Quello che sto in questo momento cercando di fare è di trovare una figura e relativa strategia che rispecchi il mio modo di essere e i miei timori verso un mondo che ancora conosco troppo poco. Costruire una figura seguendo i movimenti di mercato sarebbe sicuramente più efficace rispetto ad una soluzione combo, ma il tempo per stare al PC al momento non c'è.
    I miei ultimi modesti studi mi hanno portato a ciò che vado a postare e desidererei che provaste a leggere, valutare e magari correggere immancabili errori e difetti.

    1) Voglio un guadagno certo (predeterminato)...quindi vendo.
    2) Ciò che temo di più sono le cadute brusche dei mercati e quindi voglio proteggermi verso il basso

    Ho realizzato questa figura sul dax (allegato) da mettere a mercato al primo segnale ribassista (ovviamente in questo caso il segnale ribassista non c'è stato...comunque va bene per l'esempio).
    Si tratta di un ratio formato da una put e una call ITM in stile iron condor (vedi filmato "Il signor Condor ITM) e da una put comprata a copertura. Obiettivo prefissato della figura è incassare 1128 euro, valore dato dalla copertura stessa e la scadenza è giugno 2016. Quindi la strategia prevederà le seguenti mosse:
    1) in caso di ribasso non faccio nulla, se il sottostante ritorna a salire valuto i tempi per la chiusura e magari porto a casa tutto il premio. In caso di ribasso deciso e prolungato valuto la possibilità di portare la figura, condor, sopra lo zero.
    2) in caso di lateralità prolungata e sottostante che rimane tra la call e la put venduta, attendo che l'at now salga e chiudo il tutto a +1100 circa
    3) in caso si salga attendo di arrivare allo strike della put venduta (11300) ed effettuo la rollata. Essendo la figura bilanciata in partenza non dovrei avere problemi a ripetere questa operazione più volte senza perdere troppo premio.
    4) in caso di strada aperta verso una salita decisa (vedi anche dpd), posso valutare la possibilità di riacquistare la Call venduta e trasformare la figura in uno spread rialzista. Questa ultima opzione vorrei verificarla con il What If (non ancora a mia disposizione) per valutarne il senso e la convenienza.
    Attendo commenti e ringrazio per il tempo dedicato...
    Giovanni.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #33
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,244
    Citazione Originariamente Scritto da gfuochi Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    il tempo per studiare opzioni è, purtroppo per me, pochissimo. Quello che sto in questo momento cercando di fare è di trovare una figura e relativa strategia che rispecchi il mio modo di essere e i miei timori verso un mondo che ancora conosco troppo poco. Costruire una figura seguendo i movimenti di mercato sarebbe sicuramente più efficace rispetto ad una soluzione combo, ma il tempo per stare al PC al momento non c'è.
    I miei ultimi modesti studi mi hanno portato a ciò che vado a postare e desidererei che provaste a leggere, valutare e magari correggere immancabili errori e difetti.

    1) Voglio un guadagno certo (predeterminato)...quindi vendo.
    2) Ciò che temo di più sono le cadute brusche dei mercati e quindi voglio proteggermi verso il basso

    Ho realizzato questa figura sul dax (allegato) da mettere a mercato al primo segnale ribassista (ovviamente in questo caso il segnale ribassista non c'è stato...comunque va bene per l'esempio).
    Si tratta di un ratio formato da una put e una call ITM in stile iron condor (vedi filmato "Il signor Condor ITM) e da una put comprata a copertura. Obiettivo prefissato della figura è incassare 1128 euro, valore dato dalla copertura stessa e la scadenza è giugno 2016. Quindi la strategia prevederà le seguenti mosse:
    1) in caso di ribasso non faccio nulla, se il sottostante ritorna a salire valuto i tempi per la chiusura e magari porto a casa tutto il premio. In caso di ribasso deciso e prolungato valuto la possibilità di portare la figura, condor, sopra lo zero.
    2) in caso di lateralità prolungata e sottostante che rimane tra la call e la put venduta, attendo che l'at now salga e chiudo il tutto a +1100 circa
    3) in caso si salga attendo di arrivare allo strike della put venduta (11300) ed effettuo la rollata. Essendo la figura bilanciata in partenza non dovrei avere problemi a ripetere questa operazione più volte senza perdere troppo premio.
    4) in caso di strada aperta verso una salita decisa (vedi anche dpd), posso valutare la possibilità di riacquistare la Call venduta e trasformare la figura in uno spread rialzista. Questa ultima opzione vorrei verificarla con il What If (non ancora a mia disposizione) per valutarne il senso e la convenienza.
    Attendo commenti e ringrazio per il tempo dedicato...
    Giovanni.
    In linea di massima va bene, dovresti poter fare circa sei/sette rollate prima di esaurire il premio se consideriamo la volatilità costante sulle Call e sulle Put.
    Bisogna che verifichi i margini che essendo ITM saranno maggiori che non otm.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #34

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    118
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    In linea di massima va bene, dovresti poter fare circa sei/sette rollate prima di esaurire il premio se consideriamo la volatilità costante sulle Call e sulle Put.
    Bisogna che verifichi i margini che essendo ITM saranno maggiori che non otm.
    Si, il margine richiesto l'ho già verificato con webank, parliamo di circa 4800 euro (che in effetti non mi sembra pochissimo). Provo a rifare la figura un po' più stretta per vedere di quanto cambia.
    Grazie e buone feste al team di Playoptions e a tutti gli utenti del forum!

  5. #35

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    118
    Ecco che il Dax è finito in fondo alla nassa...e mo' lo pesco. La figura aperta il 14/12 con scadenza giugno 2016 è in guadagno di oltre 800 euro (oltre il 50% del max profitto) in circa 1/6 del tempo. E' ora di chiudere? Magari andasse sempre così. La mia idea di protezione in vista di possibili brusche discese in questo caso si è manifestata a pieno e (qualora fossi stato in real) avrei dormito sonni tranquilli.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #36
    L'avatar di Apocalips
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    PESCARA
    Messaggi
    2,630
    Citazione Originariamente Scritto da gfuochi Visualizza Messaggio
    Ecco che il Dax è finito in fondo alla nassa...e mo' lo pesco. La figura aperta il 14/12 con scadenza giugno 2016 è in guadagno di oltre 800 euro (oltre il 50% del max profitto) in circa 1/6 del tempo. E' ora di chiudere? Magari andasse sempre così. La mia idea di protezione in vista di possibili brusche discese in questo caso si è manifestata a pieno e (qualora fossi stato in real) avrei dormito sonni tranquilli.
    Ok, monetizza e libera il capitale impegnato

    bravo

    Apo
    ....non si desidera ciò che è facile ottenere (Ovidio)....

  7. #37

    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    136
    Ma è meglio vendere PUT o CALL?

    Nel senso, se esiste un put finder, perché non esiste un call finder?

    (Abbiate pietà)

    Ultima modifica di robdd; 28-02-17 alle 23:17

  8. #38
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,244
    Citazione Originariamente Scritto da robdd Visualizza Messaggio
    Ma è meglio vendere PUT o CALL?

    Nel senso, se esiste un put finder, perché non esiste un call finder?

    (Abbiate pietà)


    Meglio è un termine soggettivo per cui rispondere ad una domanda così è impossibile.

    Comunque vediamo di fare un passo avanti:

    1) esiste una relazione di parità tra put e call per cui put e call sono la stessa cosa dal punto di vista rischio, guadagno, probabilità.
    2) esistono i trend che sono in salita o in discesa.

    I trend in discesa hanno 100 punti percentuali da fare prima di raggiungere lo zero (per cui hanno ampiezze minore di 100 altrimenti vedremmo saltare le aziende)
    I trend in salita hanno "infiniti" punti percentuali (dal 2012 ci sono diversi titoli che hanno superato il 1000%)

    Questo premesso ed è solo una sintesi, risulta evidente che cavalcare un trend positivo sia più "facile" e quindi ecco perchè il put finder.

    PS: se metti l'indicatore put finder sul grafico vedrai che se non è il momento di fare put è, per complemento, quello di fare call.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  9. #39

    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    136
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Meglio è un termine soggettivo per cui rispondere ad una domanda così è impossibile.

    Comunque vediamo di fare un passo avanti:

    1) esiste una relazione di parità tra put e call per cui put e call sono la stessa cosa dal punto di vista rischio, guadagno, probabilità.
    2) esistono i trend che sono in salita o in discesa.

    I trend in discesa hanno 100 punti percentuali da fare prima di raggiungere lo zero (per cui hanno ampiezze minore di 100 altrimenti vedremmo saltare le aziende)
    I trend in salita hanno "infiniti" punti percentuali (dal 2012 ci sono diversi titoli che hanno superato il 1000%)

    Questo premesso ed è solo una sintesi, risulta evidente che cavalcare un trend positivo sia più "facile" e quindi ecco perchè il put finder.

    PS: se metti l'indicatore put finder sul grafico vedrai che se non è il momento di fare put è, per complemento, quello di fare call.
    Immaginavo, ma preferisco fare domande a costo di risultare sciocco piuttosto che dare per scontato certe cose e sbagliare.
    Grazie.

  10. #40
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,244
    Citazione Originariamente Scritto da robdd Visualizza Messaggio
    Immaginavo, ma preferisco fare domande a costo di risultare sciocco piuttosto che dare per scontato certe cose e sbagliare.
    Grazie.
    Fai bene, grazie a te!
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci