info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu

Discussione: chiarimento OI

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    47

    chiarimento OI

    Buona giornata a tutti

    gli OI inerenti il nostro indice riportano una configurazione che è la seguente:

    Snap 2016-02-26 at 10.15.54.png

    Il mio dubbio riguarda l'interpretazione degli istogrammi evidenziati in giallo. In particolare mi chiedevo se la grande quantità CALL può fungere ugualmente da resistenza visto che sono "coperti" da una quantità quasi simmetrica di PUT. Da quello che ho capito i DPD dovrebbero fugare ogni dubbio (devo attivarli, ancora non li ho), ma a puro scopo didattico è giusto interpretare quel livello come possibile resistenza o le quantità quasi simmetriche di PUT e CALL annulla questo assunto e deve comunque far scattare un campanello di allarme?

    grazie a tutti

  2. #2

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    561
    La figura non si capisce tantissimo, comunque ormai le put sono state coperte e sono diventate call , quindi resistenza!
    Io non vendo tasti ! - Tiziano Cagalli ...quindi se c'è un tasto (su Fiuto) vuol dire che serve !!

  3. #3
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da firaman71 Visualizza Messaggio
    Buona giornata a tutti

    gli OI inerenti il nostro indice riportano una configurazione che è la seguente:

    Snap 2016-02-26 at 10.15.54.png

    Il mio dubbio riguarda l'interpretazione degli istogrammi evidenziati in giallo. In particolare mi chiedevo se la grande quantità CALL può fungere ugualmente da resistenza visto che sono "coperti" da una quantità quasi simmetrica di PUT. Da quello che ho capito i DPD dovrebbero fugare ogni dubbio (devo attivarli, ancora non li ho), ma a puro scopo didattico è giusto interpretare quel livello come possibile resistenza o le quantità quasi simmetriche di PUT e CALL annulla questo assunto e deve comunque far scattare un campanello di allarme?

    grazie a tutti
    E' giusto pensare che gli istituzionali non siano andati ITM, pagando pegno,senza coprirsi... quindi le posizioni ITM sono coperte e sono sinteticamente trasformate nella serie opposta. Da put a call e viceversa.

    Per cui gli istogrammi Call che hai evidenzito si sommano agli istogrammi PUT che sono ora delle Call sintetiche.
    Quello che farà la differenza non è tanto quante call o put ci sono ma quanto premio hanno a disposizione per la difesa. E' il premio moltiplicato per i contratti (DPD) che fa diventare forte o meno un supporto o resistenza.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #4

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    323
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    E' giusto pensare che gli istituzionali non siano andati ITM, pagando pegno,senza coprirsi... quindi le posizioni ITM sono coperte e sono sinteticamente trasformate nella serie opposta. Da put a call e viceversa.

    Per cui gli istogrammi Call che hai evidenzito si sommano agli istogrammi PUT che sono ora delle Call sintetiche.
    Quello che farà la differenza non è tanto quante call o put ci sono ma quanto premio hanno a disposizione per la difesa. E' il premio moltiplicato per i contratti (DPD) che fa diventare forte o meno un supporto o resistenza.
    Scusa Tiziano, riguardo al grafico mi sfugge una cosa, non ora ma prima. Quandoil mercato è venuto giù c'erano delle colonne put molto alte fino a 19K e in area 16K non son state toccate e sopratutto le call sono spuntate solo qualche giorno fa.

    La cosa che non mi torna è perchè non farlo prima perchè farlo su strike così lontani. Praticamente hanno venduto delle put con vola bassa ergo premio incassato basso e si son coperti dopo il patatrak solo ben sotto i 19K anzi sui minimi e lo hanno fatto con call lontane e quindi incassando sempre meno.

    Avrei capito un andata ritorno ovvero per le scadenze essere sopra ben oltre i 19K ma con quelle call onestamente i conti non mi tornano.

  5. #5
    L'avatar di Andrea Cagalli
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Svizzera
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da Opzionibus Visualizza Messaggio
    Scusa Tiziano, riguardo al grafico mi sfugge una cosa, non ora ma prima. Quandoil mercato è venuto giù c'erano delle colonne put molto alte fino a 19K e in area 16K non son state toccate e sopratutto le call sono spuntate solo qualche giorno fa.

    La cosa che non mi torna è perchè non farlo prima perchè farlo su strike così lontani. Praticamente hanno venduto delle put con vola bassa ergo premio incassato basso e si son coperti dopo il patatrak solo ben sotto i 19K anzi sui minimi e lo hanno fatto con call lontane e quindi incassando sempre meno.

    Avrei capito un andata ritorno ovvero per le scadenze essere sopra ben oltre i 19K ma con quelle call onestamente i conti non mi tornano.
    E' normale che quando i mercati vengono battuti così pesantemente e senza direzione, si tenda a prendere posizioni con delta bassi dove si riesce meglio a guadagnare di Vega e si rischia meno.

  6. #6

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    323
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea Cagalli Visualizza Messaggio
    E' normale che quando i mercati vengono battuti così pesantemente e senza direzione, si tenda a prendere posizioni con delta bassi dove si riesce meglio a guadagnare di Vega e si rischia meno.
    Grazie come sempre della risposta però ancora non capisco cosa abbiano fatto sulla discesa, hanno lasciato intatte quelle colonne di put fino a qualche giorno fa e le call sono comparse che è poco.

    Vediamo cosa combinano per marzo.


  7. #7
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da Opzionibus Visualizza Messaggio
    Grazie come sempre della risposta però ancora non capisco cosa abbiano fatto sulla discesa, hanno lasciato intatte quelle colonne di put fino a qualche giorno fa e le call sono comparse che è poco.

    Vediamo cosa combinano per marzo.

    Le put e le call rimangono ma vengono coperte portandole a delta zero.

    Quindi negli open interest le colonne rimangono, mentre nei DPD che tengono conto delle coperture sono sparite.
    Se guardi le immagini di quelle postate in questi giorni riesci a d avere un'idea chiara di come gli strategist hanno gestito questa fase.

    E si vede anche che loro non hanno avuto le idee chiare!
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  8. #8

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    47
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Le put e le call rimangono ma vengono coperte portandole a delta zero.

    Quindi negli open interest le colonne rimangono, mentre nei DPD che tengono conto delle coperture sono sparite.
    Se guardi le immagini di quelle postate in questi giorni riesci a d avere un'idea chiara di come gli strategist hanno gestito questa fase.

    E si vede anche che loro non hanno avuto le idee chiare!


    Questo degli OI è un argomento molto interessante e direi basilare per capire (se così si può dire) il mercato. Mi chiedevo se esiste qualche testo di riferimento esaustivo a riguardo (magari con qualche esempio). Finora le info che ho elaborato le ho trovate al 90% sparse in questo forum anche perchè vorrei evitare fonti che interpretano gli OI in maniera "diversa" da quanto spiegato da Tiziano.
    Grazie a tutti per le risposte e a Playoption per il lavoro che svolge!

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    914
    Citazione Originariamente Scritto da firaman71 Visualizza Messaggio
    Questo degli OI è un argomento molto interessante e direi basilare per capire (se così si può dire) il mercato. Mi chiedevo se esiste qualche testo di riferimento esaustivo a riguardo (magari con qualche esempio). Finora le info che ho elaborato le ho trovate al 90% sparse in questo forum anche perchè vorrei evitare fonti che interpretano gli OI in maniera "diversa" da quanto spiegato da Tiziano.
    Grazie a tutti per le risposte e a Playoption per il lavoro che svolge!
    Per amore della verità:

    gli OI si leggevano come se fossero contratti comperati e come se non esistessero le coperture.

    Questo fino a che una quindicina di anni fa, Tiziano, in Borsa Italiana ha esposto la sua lettura.

    Ha rischiato il linciaggio () perchè proprio esponenti "importanti" che avevano parlato prima di lui avevano appena detto il contrario.

    Poi è stato deriso ed infine è stato copiato e adesso ognuno dice la sua senza però citare colui che ha il merito di aver cancellato le interpretazioni che erano sbagliate.

    Adesso trovi delle interpretazioni fantastiche, nel senso che la fantasia la fa da padrona ..

    Il materiale lo trovi su questo forum.

  10. #10

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    323
    Citazione Originariamente Scritto da Cagalli Tiziano Visualizza Messaggio
    Le put e le call rimangono ma vengono coperte portandole a delta zero.

    Quindi negli open interest le colonne rimangono, mentre nei DPD che tengono conto delle coperture sono sparite.
    Se guardi le immagini di quelle postate in questi giorni riesci a d avere un'idea chiara di come gli strategist hanno gestito questa fase.

    E si vede anche che loro non hanno avuto le idee chiare!
    Aaaa, grazie Tiziano, mi sentivo solo ad averci capito poco

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci