info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
Pagina 1 di 3 123 Ultima
  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    25

    Modo di operare corretto?

    Buongiorno a tutti,

    Sono quì per chiedervi se il mio modo di operare è corretto.

    Mettiamo che ho 100.000 euro come capitale massimo da investire in opzioni.

    Voglio comprare opzione FTSE MIB a un mese, quindi con scadenza Ottobre.

    Decido di vendere una PUT con strike 21.000 a 23.

    Per coprirmi compro una PUT con strike 19750 a 8.

    Ho come da grafico un rischio massimo di 3097,5 euro. Tenendo conto che ho 100.000 euro potrei quindi vendere (100.000:3097,5=32,28) circa 32 PUT.

    Quì iniziano le mie domande ...

    Domanda 1: E’ corretto il procedimento?

    Domanda 2: Posso vendere più opzioni?

    Domanda 3: La copertura mi serve per eventi catastrofici(es Torri Gemelle-lehman brothers) in cui il mercato crolla di tanto. Se sono coperto al 100% (quindi nel mio caso ho venduto su un capitale di 100.000 32 opzioni) la banca non mi dovrebbe chiudere la posizione e quindi posso ricomprare le opzioni vendute e non perderci il 100% del mio capitale. Corretto?

    Domanda 4: Nel caso in cui l’FTSE MIB dovesse arrivare in prossimità dei 21.000 procedo a ricomprare le opzioni PUT con strike 21.000 e ne rivendo altre ad uno strike più basso. Corretto?
    Le coperture che ho già comprato(comprato PUT con strike 19750), le tengo e non le sposto?


    Grazie in anticipo a tutti!
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    25
    Ciao,

    nessuno mi dice cosa ne pensa?

  3. #3

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    671
    Citazione Originariamente Scritto da AleAle Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    Sono quì per chiedervi se il mio modo di operare è corretto.

    Mettiamo che ho 100.000 euro come capitale massimo da investire in opzioni.

    Voglio comprare opzione FTSE MIB a un mese, quindi con scadenza Ottobre.

    Decido di vendere una PUT con strike 21.000 a 23.

    Per coprirmi compro una PUT con strike 19750 a 8.

    Ho come da grafico un rischio massimo di 3097,5 euro. Tenendo conto che ho 100.000 euro potrei quindi vendere (100.000:3097,5=32,28) circa 32 PUT.

    Quì iniziano le mie domande ...

    Domanda 1: E’ corretto il procedimento?

    Domanda 2: Posso vendere più opzioni?

    Domanda 3: La copertura mi serve per eventi catastrofici(es Torri Gemelle-lehman brothers) in cui il mercato crolla di tanto. Se sono coperto al 100% (quindi nel mio caso ho venduto su un capitale di 100.000 32 opzioni) la banca non mi dovrebbe chiudere la posizione e quindi posso ricomprare le opzioni vendute e non perderci il 100% del mio capitale. Corretto?

    Domanda 4: Nel caso in cui l’FTSE MIB dovesse arrivare in prossimità dei 21.000 procedo a ricomprare le opzioni PUT con strike 21.000 e ne rivendo altre ad uno strike più basso. Corretto?
    Le coperture che ho già comprato(comprato PUT con strike 19750), le tengo e non le sposto?


    Grazie in anticipo a tutti!
    Ciao provo a risponderti io.
    Allora prima cosa hai un R/R impoponibile ( guadagno a scadenza di 27,50 euro contro una perdita di oltre 3000 con una sola opzione)
    Con 32 non facciamo nemmeno il calcolo perchè ti si drizzerebbero i capelli
    Seconda cosa se hai 100.000 euro di capitale da investire di solito se ne investe una parte decisamente inferiore e ci si tiene un buon margine per non finire subito in margin call
    ( poi , come dice sempre Tiziano , ognuno dei suoi soldi fa' quello che vuole ).
    Terzo con una strategia del genere se il sottostante ti va' contro non hai piu' margini di manovra per intervenire e , se non passare alla cassa, almeno limitare i danni.
    Da evitare assolutamente secondo il mio modesto parere.

    Saluti Fab

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Brescia
    Messaggi
    35
    Ciao,
    uno spunto da principiante a principiante.
    Dovresti sempre tener conto del margine richiesto, oltre che del rischio. Se, come da tuo esempio, vendo le 32 put coperte e il mercato mi viene contro, di sicuro avrò un'esplosione dei margini che mi lascerà pochissimi spazi di correzione con quello che resta sul conto....
    Potresti pensare di mettere a rischio solo una parte del tuo capitale, in modo che, se perdi una partita, puoi comunque giocarti la successiva.
    Ciao

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    25
    Grazie del riscontro.

    Quindi sicuramente 32 sono troppe. Se ne vendessi solo 20 avrei un margine nel caso in cui dovesse andare male.

    Io pensavo di fare questa strategia perchè c'è un buon 98% delle possibilità di portare a casa il guadagno anche se non con profitti elevati.

    Voi che strategia utilizzereste/utilizzate mensilmente? agari anche sullo FTSE MIB?

    Grazie

  6. #6

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    395
    Citazione Originariamente Scritto da AleAle Visualizza Messaggio
    Grazie del riscontro.

    Quindi sicuramente 32 sono troppe. Se ne vendessi solo 20 avrei un margine nel caso in cui dovesse andare male.

    Io pensavo di fare questa strategia perchè c'è un buon 98% delle possibilità di portare a casa il guadagno anche se non con profitti elevati.

    Voi che strategia utilizzereste/utilizzate mensilmente? agari anche sullo FTSE MIB?

    Grazie
    indipendentemente dalla strategia, non concetrerei mai tutte le operazioni su un solo sottostante, diversificare è il segreto, almeno 4 o 5 sottostanti. se poi chiedi a Tiziano lui non utilizza gli indici ma le stocks, se non erro. vorrà pur dire qualcosa

  7. #7
    L'avatar di TraderLoki
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    332
    Citazione Originariamente Scritto da AleAle Visualizza Messaggio
    Grazie del riscontro.

    Quindi sicuramente 32 sono troppe. Se ne vendessi solo 20 avrei un margine nel caso in cui dovesse andare male.

    Io pensavo di fare questa strategia perchè c'è un buon 98% delle possibilità di portare a casa il guadagno anche se non con profitti elevati.

    Voi che strategia utilizzereste/utilizzate mensilmente? agari anche sullo FTSE MIB?

    Grazie
    Ciao,

    in aggiunta a quanto dicono gli altri riguardo all'impossibilità di correggere nel caso ti venisse contro, facciamo
    pure l'ipotesi che non scenda mai a mandarti in perdita.

    Con 32 opzioni vendute a 27.50€ (come nel disegno) avresti un profitto mensile di 880€ lordi a cui togliere:
    - 32 * 2.5 * 2 € di commissioni (160€)
    - il 26% di capital gain (187€)
    per un totale di 530€ netti, ossia lo 0.5% mensile, cioè un interesse composto del 6% annuale.

    In pratica il doppio di un'obbligazione con un rischio enormemente più grande

    So che spesso per partire si preferiscono gli indici perchè non c'è il "rischio" di assegnazione anticipata (NON è un rischio,
    è un vantaggio!) però a chi inizia io continuo a consigliare le azioni, per almeno due motivi:

    1. sono più 'piccole' quindi si può calibrare meglio gli ingressi diversificando
    2. se hai venduto put e sei assegnato non hai una perdita in portafoglio, hai delle azioni sulle quali puoi costruire una
    strategia di recupero.

    My two cents'

    Loki
    -----------------------------------------------------------------
    Preferisco le urla della battaglia al silenzio che ne segue.
    -----------------------------------------------------------------

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    25
    Ciao, grazie dei consigli ma lavorando sulle azioni e avendo probabilità alte(98%) di far scadere le opzioni mi sembra che i rendimenti siano ancora più bassi...

    Mi potreste fare un esempio di vostra operatività con scadenza novembre 2017 sia su opzioni sia su l'indice FTSE MIB?

    Grazie.

  9. #9
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,236
    Citazione Originariamente Scritto da AleAle Visualizza Messaggio
    Ciao, grazie dei consigli ma lavorando sulle azioni e avendo probabilità alte(98%) di far scadere le opzioni mi sembra che i rendimenti siano ancora più bassi...

    Mi potreste fare un esempio di vostra operatività con scadenza novembre 2017 sia su opzioni sia su l'indice FTSE MIB?

    Grazie.
    Ti dico una cosa:
    vendere una Put NON è una strategia ma una figura, così come il Condor o lo Straddle, ecc.

    La strategia è invece l'insieme di mosse che tu metterai in essere se ti dovesse andare contro.
    Quindi, al di la se sia più o meno ventaggioso vendere Put su azioni o indici (matematicamente è l'azione!) quello di cui dovresti occuparti è:
    calcolare se nel momento in cui la Put venduta è

    1) in perdita di xxx o il sottostante è sceso allo strike o ha raggiunto un delta pari a xxx (decidere la CONDIZIONE)

    la tua mossa correttiva che potrebbe essere

    2) chiudo tutto, rolla a strike inferiore, compero la copertura, metto futures short, ecc..(decidere l'AZIONE)

    porta a dei risultati accettabili.

    L'at now regiistrerà dei valori molto diversi da quando la metti a mercato per cui si deve anche controllare che ci sia sufficiente capienza.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  10. #10

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    25
    Concordo con voi su tutto .. sopratutto sul fatto che ho un rapporto R/R sfavorevole.. infatti ho fatto qualche altra simulazione e ho visto che riducendo di poco (circa il 10%) la probabilità ho un rapporto rischio rendimento assai più interessante (si vede esempio in allegato - penso che i 23.000 punti siano un belo scoglio da superare)...

    cosa ne pensate?


    Sul punto strategia...ho in mente già cosa fare (ma non essendomi mai capitato che mi sia andato contro sepro che le mie azioni siano ben equilibrate).

    Una domanda.. Se io ho una perdita massima da grafico fiuto di 1000 euro... a banca non mi toglie più di 1000 euro di margini, giusto?


    Un'altra cosa... vorrei vedere (soprattutto per imparare) una vostra figura che mettereste in real su FTSE MIB con scadenza novembre 2017.. E' possibile vedrne una?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci