Buonasera,
vorrei chiedere se pu˛ avere un senso un'operativitÓ come la seguente:
1) visione laterale rialzista
2) sulla base di un segnale ribassista (diciamo sui 30 minuti o orario), entro acquistando una put ATM, diciamo con scadenza 7 o 14 gg.
3) se continua a scendere nelle ore successive lascio correre e valuto se e quando chiudere in guadagno o chiudere uno spread ribassista sopra lo 0.
4) viceversa al primo segnale rialzista entro con un future (future e opzione devono "pareggiarsi" individuando cosý una perdita massima).
A questo punto esco e rientro solo con il future (seguendo i segnali di cui sopra) mantenendo la put a copertura.
Da valutare la possibilitÓ di andare overnight in quanto non penso interessi molto al broker che io abbia una put a copertura e quindi ci pu˛ essere il rischio di sforare con i margini.
Come copertura Ŕ meglio usare la put ATM o spostarsi di qualche strike?