info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
info@playoptions.it Chiedi un consulto
+39 0425 792923 Lunedì - Venerdì, 9.00 - 18.00
Contattaci
toggle menu
  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    9

    Dubbio su "tempi" di acquisto e vendita di opzioni

    Ciao a tutti,
    relativamente a quanto in oggetto vorrei riassumere la prassi per ottimizzare il rendimento di una figura composta da due o più gambe per avere conferma di aver capito bene. Questa procedura, mi pare di aver letto in passato, dovrebbe chiamarsi tecnicamente "legging in(to position)".

    Ipotizzando di avere a disposizione dei segnali che ci indichino l'inizio di trend rialzisti e ribassisti su un determinato sottostante, nella pratica: bisogna mettere a mercato gambe rialziste (call acquistate o put vendute) quando il trend è long e mettere a mercato gambe ribassiste (put acquistate o call vendute) quando il trend è short?

    in particolare il mio dubbio proviene dal fatto che di solito sento dire: "compro quando il trend è long e vendo quando il trend è short " ... però detta così sembrerebbe che sia ad esempio conveniente comprare anche una put su trend rialzista, ma una put comprata (essendo un figura ribassista) non dovrebbe essere conveniente comprarla su trend short?

    Quindi, ricapitolo il dubbio:
    - su trend short: vendo sia call che put oppure metto a mercato figure ribassiste (call venduta / put comprata)?
    - su trend long: compro sia call che put oppure metto a mercato figure rialziste (call comprata / put venduta)?

    Probabilmente ciò che ho scritto è pieno di strafalcioni: per questo è opportuna la sezione in cui l'ho scritto.

    Grazie e buona serata, Massimiliano

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    9

    provo ad aggiungere strafalcioni ...

    aggiungo strafalcioni su strafalcioni ... che la soluzione al mio enigma consista nel fatto che non ci si debba preoccupare del fatto che una gamba sia ribassista o rialzista ma dovendosi concentrare su BID e ASK sarà conveniente COMPRARE (call o put) con trend long e VENDERE (call o put) con trend short proprio perché in tali casi otterremo rispettivamente ASK e BID migliori?

  3. #3
    L'avatar di Cagalli Tiziano
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    10,290
    Citazione Originariamente Scritto da Mxx_1980 Visualizza Messaggio
    Ipotizzando di avere a disposizione dei segnali che ci indichino l'inizio di trend rialzisti e ribassisti su un determinato sottostante, nella pratica: bisogna mettere a mercato gambe rialziste (call acquistate o put vendute) quando il trend è long e mettere a mercato gambe ribassiste (put acquistate o call vendute) quando il trend è short?
    Si, esatto.
    ..se corri dietro a due lepri, non ne prendi nemmeno una.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    9
    Perfetto, grazie !!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Contattaci

Chiama gli esperti
+39 0425 792923

Chiamaci
Email

Richiedi informazioni via E-MAIL
info@playoptions.it

Scrivici
Nostri Uffici

Vieni a trovarci
45100 Rovigo

Contattaci

Serve Aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Denis MorettoSpecialista Finanziario
Contattaci